testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

M5S, ed ora nel mirino il Comune di Bari

Una sorpresa, un trionfo. Lo tsunami Movimento 5 Stelle è arrivato ed ha invaso i palazzi della politica. I grillini esultano, sulla rete e nelle piazze. La realtà del M5S, non è più quella di un fenomeno sociale, quella di un movimento dell'antipolitica, come definito da qualcuno. La realtà, all'indomani delle elezioni politiche 2013, è che con i signori del movimento grillino bisognerà farci i conti in Parlamento e nelle commissioni. Che lo si voglia ammettere oppure no questo evento cambierà non poche cose nella vita politica del Paese.

"Proporremo tutti i punti dell'agenda Grillo, questa è la priorità" ci spiega Vincenzo Madetti portavoce del movimento a Bari. Ma il timore più ricorrente tra i simpatizzanti, ed elettori, del movimento è il tentativo bersaniano dell'accordo politico. Il leader del Partito Democratico, infatti, si è già rivolto ai grillini: "Adesso dite cosa volete fare". Un invito esplicito a trattare. "Il movimento analizzerà le proposte una ad una - continua Madetti - valutando la bontà o meno delle idee. Non ci saranno accordi, non siamo di destra nè di sinistra, il movimento è composto da gente comune che può davvero rappresentare gli interessi degli italiani".

Ma Madetti si spinge oltre dichiarando che da tempo la rappresentanza barese di M5S sta preparandosi per un posto al Comune del Capoluogo pugliese: "Il programma di base è già pronto. Una vera raccolta differenziata porta a porta, mobilità sostenibile, favorire i negozi di prossimità e il mercato locale, abolizione delle municipalizzate e utilizzo di software open-sources nel comune (ad oggi il Comune di Bari spende 3mln di euro in software proprietari). Inoltre, se dovessimo riuscire a vincere, nessun eletto otterrà un assessorato. Saranno posti delle figure tecniche".

Insomma le idee sono chiare e la volontà c'è. Che sia arrivato davvero qualcuno interessato alla res publica?

Scritto da Andrea Dammacco
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %