testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Corato: un concorso per riqualificare Piazza Parini

 

Lo stato di degrado in cui versa Piazza Parini a Corato è sotto gli occhi di tutti. Da tempo residenti ed esercenti sollecitano una riqualificazione della piazza stessa che costituisce punto nevralgico della città per la sua vicinanza alla stazione ferroviaria.

Un grido sin ora inascoltato che trova nella “Adriatica Industriale srl” un orecchio pronto a raccogliere la richiesta attraverso il finanziamento di un concorso di idee rivolto a giovani urbanisti coratini.

Presto, infatti, sarà pubblicato il bando di concorso al quale potranno partecipare ingegneri, architetti, urbanisti o laureandi iscritti all’ultimo anno dei corsi di laurea in Ingegneria ed Architettura che non abbiano compiuto il 36esimo anno di età.

I giovani professionisti dovranno “ridisegnare” la nuova Piazza Parini secondo criteri di eleganza, sostenibilità e basso impatto ambientale.

Gli elaborati saranno poi valutati da una giuria qualificata composta da autorevoli rappresentanti del mondo dell’ingegneria e dell’architettura. Al vincitore sarà corrisposto un premio in denaro della cifra di 1000 euro, mentre per i partecipanti (studenti dell’ultimo anno) sarà possibile chiedere un rimborso delle spese sostenute alla realizzazione degli elaborati.

L’elaborato vincitore sarà poi messo a disposizione della prossima amministrazione comunale.

«L’azienda Adriatica Industriale srl è da anni attenta a tematiche inerenti il territorio, impegnandosi ad esaltare le professionalità che il territorio stesso esprime, con uno sguardo particolare rivolto ai giovani professionisti» afferma Cataldo Mazzilli, amministratore della Adriatica Industriale srl, azienda coratina che dal 1979 è leader nella produzione di macchine utensili, e già consigliere comunale al Comune di Corato.

Un progetto, quello voluto da Mazzilli, che prosegue nell’obiettivo di valorizzare le piazze cittadine, così come avvenuto nel 2002 con la donazione della statua dedicata all’ing. Luigi Santarella, illustre concittadino inventore del cemento armato, attualmente collocata in Piazza Cesare Battisti.

Una spinta che evidenzia una vocazione a dare il proprio contributo alla città in termini di idee, impegno e risorse.

L’iniziativa ha subito trovato il sostegno de “Lo Stradone”, storico giornale coratino, che metterà a disposizione del concorso le proprie strutture.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %