testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Lecce, sigilli all'Università contro le inefficienze

Questa mattina una manifestazione simbolica ha visto protagonisti gli immobili dell'Università di Lecce. ‘Sigilli’ alle sedi dell’Unisalento per denunciare l’inefficienza e lo stato di abbandono in cui versa l’ateneo salentino. A mettere a segno il blitz questa mattina sono stati gli studenti del Blocco Studentesco Università, che hanno ‘sigillato’ con il nastro biancorosso gli ingressi delle sedi di via Brenta, del Cnoss, di palazzo Parlangeli e dell’Ateneo.

“A causa delle inefficienze incancrenite dell’apparato istituzionale e della situazione ‘politica’ divenuta francamente nauseante, l’Università del Salento sta abbandonando il suo ruolo di centro di formazione e ricerca e appare sempre più come un carrozzone in balia di lotte intestine e battaglie sindacali - dichiara Davide Renna, membro del Bsu e rappresentante degli studenti del corso di laurea di Scienze Politiche - Al costante aumento delle tasse universitarie non corrisponde un adeguato miglioramento dei servizi per gli studenti, al contrario siamo costretti a notare numerosi disservizi che non facilitano il rapporto tra gli iscritti e l’istituzione universitaria. Il portale Unisalento – spiega Renna - è aggiornato con notevole ritardo, la segreteria spesso non è in grado di rispondere alle richieste di informazioni avanzate dagli studenti e alcune strutture sono fatiscenti e presentano gravi carenze igieniche: prova evidente è l’avvistamento di ratti nei locali di via Brenta. L’augurio da parte nostra – conclude il rappresentante del Blocco Studentesco – è che i vertici dell’Unisalento tornino quanto prima a operare nell’interesse dei propri iscritti, mettendo da parte i conflitti interni e le ambizioni personali”.
Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %