testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

San Severo, polemica tra sindaco e opposizione

 

Prosegue la polemica a distanza tra il sindaco di San Severo ed i gruppi di opposizione. Ormai la frattura è ampia, e le dimissioni dell’assessore all’ambiente dei giorni scorsi non fanno altro che rinfocolare la polemica. Ecco, da ultimo, una nota congiunta delle opposizioni contro le richieste di dimissioni effettuate dal sindaco Savino nei confronti del presidente del consiglio comunale e sul caos che ne è scaturito. Di seguito il testo del comunicato.

Gli esperti politologi che guidano Palazzo Celestini non smettono di stupire e disgustare i cittadini.

La maggioranza targata Savino (di recente assurta alla ribalta nazionale grazie alla nota trasmissione satirica Striscia la notizia) ha messo a segno un altro colpo da maestro.

Ha chiesto illegittimamente le dimissioni del Presidente del Consiglio Comunale ed invece ha trovato sulla scrivania quelle del suo Assessore all'ambiente, ing. D’amico. A volte capita!

L'aspetto più interessante sono però le motivazioni che l'assessore D’amico ha messo nero su bianco per spiegare il suo abbandono.

In sostanza il responsabile all’ambiente afferma a chiare lettere che il suo stomaco non ha retto più di fronte allo spettacolo raccapricciante di questa amministrazione che pensa solo “agli amici degli amici".

Adesso il noto quartetto composto da Caposiena, Persiano, Giannubilo e Mirando, cioè quelli che avevano chiesto illegittimamente le dimissioni di Damone, trovando oltretutto solo quattro seguaci, dovranno subito spiegare in Consiglio Comunale (presieduto ovviamente ancora dall'ottimo Damone) chi sono “gli amici degli amici” che sono stati favoriti da questa Amministrazione.

Purtroppo appare ormai evidente a tutti che siamo di fronte agli ultimi rantoli della vergognosa gestione Savino.

Quest'ultimo se avesse un minimo di dignità, di fronte al contenuto inequivocabile della lettera di dimissioni firmata dal suo principale assessore, dovrebbe fare le valige e non farsi vedere in paese per i prossimi 20 anni. Anzi 30!

I gruppi consiliari di opposizione

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %