testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Lecce, perchè l'aumento del grattino di sosta?

Dal segretario del Partito Democratico di Lecce, Andrea Imbriani, riceviamo e pubblichiamo una nota sugli aumenti del costo dei grattini per il parcheggio delle autovetture nel centro cittadino.

 

 

In questo periodo di crisi economica e di forte contrazione del potere di acquisto delle famiglie, l’aumento del grattino,  ai danni dei cittadini leccesi rappresenta l’ennesimo intollerabile  prelievo dalle loro tasche.

Peraltro le motivazioni addotte dall’amministrazione comunale sono da un lato insostenibili e, dall’altro discutibili.

Insostenibili, in quanto non è obbligatorio dover adeguare il costo del grattino all’aumento degli indici ISTAT. Anzi, specie, in tempi di difficoltà economiche e con un livello di tassazione locale già molto elevato, non è socialmente opportuno aumentare un costo di un servizio – la sosta a pagamento - indispensabile e utilizzato da quasi l’intera comunità.

Discutibili, perché non è certo aumentando il costo del grattino che si ottiene il decongestionamento del traffico nel centro della città.

Sarebbe opportuno, invece, creare un servizio pubblico efficace ed efficiente, potenziando  le navette (che fine hanno fatto quelle piccole elettriche?) dai parcheggi al centro ed attuando una ristrutturazione delle linee del servizio di trasporto urbano.

L’esperienza insegna, infatti, che se il servizio di trasporti è efficiente e rispettoso degli orari prefissati, i cittadini lasciano l’automobile e si spostano con i mezzi.

Questa amministrazione, pertanto, farebbe meglio a concentrarsi per redigere un piano del traffico e della mobilità sostenibile.

Si può anche aumentare il costo di un servizio, ma a patto che, in cambio, vi siano vantaggi concreti e servizi davvero efficienti di trasporto pubblico.

Fino ad oggi, purtroppo di un quest’ultimo non c’è mai stata traccia.

Andrea Imbriani

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %