testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Non rispettato l'accordo aziendale sui trasporti a Taranto

Le organizzazioni sindacali tarantine denunciano il mancato rispetto dell'accordo sottoscritto tra le suddette e l'AMAT - Azienda per la mobilità nell'area di Taranto - riguardante il recupero della produzione chilometrica.

L'accordo, finalizzato all'incremento dei chilometri dei servizi offerti ai cittadini del capoluogo, è stato disatteso: nel documento, firmato da FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, FAISA-CISAL e UGLTRASPORTI, si fa riferimento all' incapacità o mancanza di volontà aziendale dovuta all'atipica esternalizzazione dei servizi delle linee suburbane a terzi.

Insomma, i lavoratori si sono impegnati per un numero di ore maggiori senza che gli accordi venissero rispettati. Ora sembra che la direzione aziendale abbia approfittato del periodo vacanziero per non dare risposte. Cosa succederà al trasporto pubblico di una già sofferente Taranto?

Scritto da Alessia Colaianni
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %