testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Pptr: incontro tra Barbanente e Anci Puglia

 

Finalmente il direttivo dell'Anci Puglia e l'assessore alla Qualità del Territorio Angela Barbanente hanno avuto modo di discutere del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale e del documento proposto dai comuni.

Il 22 ottobre 2013, l’assessore Barbanente aveva chiesto all’Anci un incontro urgente al fine di condividere il percorso che prevede l'immediata riadozione del Piano con modifiche alle norme di salvaguardia e transitorie e in particolare l'eliminazione delle norme di salvaguardia sugli ulteriori contesti paesaggistici (con l'abrogazione del comma 2 dell'art. 105), e modifiche all'art. 106.

Lunedì 28 ottobre 2013 il direttivo dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani ha consegnato all’assessore un documento di sintesi dei contributi di carattere generale pervenuti dai comuni, documento suddiviso in 57 punti riguardanti importantissime questioni che spaziano dalla revisione di alcune definizioni, ad esempio il concetto e le tipologie di Masserie, ai condoni - si chiede di chiarire se l’applicazione del codice consenta di completare le istruttorie ai sensi della normativa previgente, altrimenti si chiede di introdurre una specifica norma che permetta di completare gli iter istruttori dei condoni previsti da interventi legislativi in materia, promulgati precedentemente all’adozione del PPTR - passando per la trasparenza delle fonti quindi richiedendo che l’erogazione dei servizi informatici relativi agli elaborati cartografici del PPTR preveda “layer” interrogabili e muniti di legenda grafica.

L’assessore alla Qualità del Territorio ha recepito le istanze dell’Anci, ha risposto su tutti i punti evidenziati e si è impegnata a formalizzare in un documento risposte e motivazioni. «Sono da sempre accanita sostenitrice della flessibilità, della semplificazione e della certezza amministrativa – ha dichiarato – Il confronto è stato utile e costruttivo, sembra che le modifiche al Piano paesaggistico rispondano efficacemente alle proposte avanzate dall’Anci».

«I comuni sono sempre in prima fila nella tutela del paesaggio - ha affermato il presidente Anci Puglia Perrone -  Serve grande attenzione, bisogna migliorare la qualità nel costruire e tutelare il territorio usandolo per evitare il degrado. E’ importante che tra la fase di riadozione e approvazione definitiva del PPTR continui fattivamente il proficuo percorso collaborativo instaurato tra Regione e Anci».

Leggi anche Il valzer del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale

Scritto da Alessia Colaianni
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %