testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

AAA stage offresi a candidato sindaco

Stage gratuiti offresi presso il Comune di Bari, addirittura con libero accesso ai Consigli comunali ed a tutti i documenti! Unico requisito: essere candidati alla carica di sindaco del capoluogo pugliese. L'ultima uscita di Michele Emiliano, che in questi ultimi giorni si sta garantendo un'eccellente visibilità su tutti i media (non solo locali) per le sue provocazioni e per le sue iniziative, ne ha lanciata un'altra: “Tutti coloro che si candideranno, se vorranno, potranno osservare questi ultimi mesi di governo più da vicino venendo in Consiglio comunale, partecipando alle conferenze stampa, parlando con il personale del Comune, come si si trattasse di stage di preparazione".

“Nessuno dei candidati, di qualunque schieramento sarà lasciato solo da me. Potranno partecipare ai consigli comunali e alle giunte", sottolinea il sindaco. E per fortuna che i consigli comunali sono aperti al pubblico.

Intanto il primo cittadino di Bari incassa un paio di battute d'arresto. Tra ordinanze bocciate dal Consiglio di Stato (come quella sulla chiusura del Bar Savoia) ad assessori nominati che a poche ore di distanza rifiutano la poltrona per "improrogabili e personalissimi impegni già presi" e l'impossibilità di potersi guardare negli occhi (o quasi) nelle piazze cittadine a metà tra una boutade di inizio autunno e la necessità (più seria) di evitare assembramenti pericolosi in città.

In una città che intanto continua a piangere i suoi morti per una criminalità sempre più diffusa e sempre meno micro, che continua a cercare disperatamente i 30mila posti di lavoro promessi da Michelone nel corso dell'ultima campagna elettorale (ma lui dirà che il suo progetto era quello, e che è stata la situazione di crisi globale a rovinargli i piani...), si continua a litigare per le palme di una strada, per la ripavimentazione di una piazza (manco fossimo tutti urbanisti colpiti dalla geniale follia della perfezione estetica).

Ad ironizzare sull'ultima proposta di Emiliano è il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Ignazio Zullo.

“Credo che occorra ringraziare il Sindaco di Bari, Emiliano per la sua disponibilità ad insegnare ai suoi aspiranti successori come fare il Sindaco e che tale invito debba essere immediatamente accolto da chiunque intenda amministrare un Ente Locale. Mica è facile infatti realizzare 30 mila posti di lavoro in una Città di 300 mila abitanti nel solo spazio di una consiliatura”.

Scritto da Roberto Mastrangelo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %