testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Se Bari avesse il Tour... il gregario e il capitano

Ultima salita di una tappa impegnativa. Nessuno credeva che il giovane corridore potesse condurre con successo una coraggiosa quanto spregiudicata fuga. Intanto, il gruppo alle spalle arranca a debita distanza. Le pedalate del corridore di testa sono ormai pesanti, eppure lo sforzo non pare così invano: la cima non è così distante. Sul più bello, l'ammiraglia si avvicina e, incredibilmente, chiede al corridore in fuga di fermarsi, aspettare il capitano e riassumere le vesti del buon gregario. Cos' è un'eroica vittoria di tappa del portatore di borracce di fronte al più succulento e ambito successo nel Tour?

Si interrompe la corsa di Pietro Petruzzelli. L'ammiraglia ha deciso: troppo rischioso bruciare il candidato di punta in una lotta fraticida all'interno del Partito Democratico barese, quell'Antonio Decaro che ha assunto le sembianze del salvatore della patria e dell'unto dal Signore, nonostante gli amletici dubbi e i tormenti di coscienza.

"Pietro ed io ci siamo resi conto di assomigliarci parecchio - afferma Antonio Decaro - Nei temi che stiamo affrontando e che in alcuni casi hanno caratterizzato il nostro impegno da amministratori". Temi simili ma percorso completamente diverso. L' ormai famigerata sedia rossa di Petruzzelli s' è liquefatta in un freddo pomeriggio di gennaio, trasformandosi in un tappeto rosso per  Decaro. Quella sedia rossa rappresentava una politica tornata per strada ad ascoltare; era l'emblema di chi, in direzione ostinata e contraria, aveva chiesto, lottato ed ottenuto le primarie, nonostante l'indifferenza iniziale del partito.

Ha perso Petruzzelli, ha perso il Partito Democratico e soprattutto ha perso sonoramente la politica - intesa come pratica di ascolto, confronto e partecipazione - ormai completamente assoggettata alle spietate leggi di marketing e comunicazione. Come un qualsiasi brand.

Scritto da Lino Castrovilli
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %