testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Bari: nuovi municipi e vecchie polemiche

Da 9 a 5 e qualcuno aveva proposto addirittura tre. Qualcun altro, come l'inarrestabile Antonio Gadaleta che ha fatto del decentramento (vero) la battaglia di una vita intera, sa che il problema non è risolto perchè il punto è non solo e non tanto il famigerato taglio dei costi della politica, quanto l'effettivo sgretolamento del centralismo amministrativo che signbifica anche accentramento di poteri e scarsa osmosi di partecipazione fra cittadini e palazzo.

Sul filo di lana del secondo mandato Emiliano, un Consiglio Comunale ormai ridotto a parata da avanspettacolo, in cui non si capisce più chi sta con chi e chi sta contro chi, ha approvato una delibera che in sostanza è stata dettata dal Sindaco alla sua Assessora Giampaolo. Bari viene suddivisa in cinque grossi agglomerati urbani, con una logica difficile da separare da quella di amalgamare ciò che la sociologia e l'antropologia hanno già amalgamato da decenni e tenendo ben distanti dal centro quelle periferie problematiche che, dunque, resteranno problematiche anche in futuro.

E senza che poi (ma questo sarà compito della prossima Amministrazione) si stabiliscano concretamente poteri,  doveri e, soprattutto coperture finanziarie, tutto ciò è solo propaganda. Ma da questa maggioranza ormai esaurita ed esausta, già preda della competizione elettorale, non si poteva onestamente sperare niente di più e niente di meglio. Sul decentramento, a questo punto, ci sarebbe da aspettarsi una grande discussione in campagna elettorale fra le varie forze in campo, Ma al momento il dibattito non decolla, sembra schiacciato sul terreno delle polemiche di basso profilo e sui dispettucci fra forze minori, quasi si avesse timore di confrontarsi su temi alti e determinanti.

A Bari, come un po' ovunque, più che l'antipolitica sembra si stia affermando l'a-politica, praticata anche da chi dice da sempre di combatterla, commettendo il tragico errore di non ascoltare il terribile bisogno di politica, partecipazione e coinvolgimento che arriva da tutta la società cittadina.

Scritto da Fortunata Dell'Orzo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %