testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Ex Rossani, M5S accusa: Non è aperta a tutti

"La Rossani non è aperta a tutti". A dirlo è il Movimento 5 Stelle di Bari a seguito di un evento che sarebbe accaduto la mattina di domenica 30 Marzo quando. Secondo quanto denunciato dai pentastellati, alcune persone avrebbero impedito l'ingresso nell'ex caserma, il tutto documentato da telecamere.

"Il M5S Bari ha sempre sostenuto la liberazione dell’ex caserma Rossani, - si legge in un comunicato dei 5 Stelle - perché ha visto delle giuste rivendicazioni espresse da alcuni cittadini al di là della loro appartenenza politica. Inoltre abbiamo affermato che uno spazio così grande ed inutilizzato, come l’ex caserma Rossani, debba essere restituito alla cittadinanza. Inoltre abbiamo sempre ribadito che tale occupazione non avrebbe messo la parola fine alla vicenda della Rossani ma che sarebbe stato soltanto un primo passo a cui ne sarebbero dovuti seguire degli altri della stessa portata.

Ma, nel momento in cui tale spazio, dato in gestione a dei giovani da parte dell’amministrazione, non viene aperto a tutti, evidentemente, siamo costretti a pensare che l’amministrazione non abbia ben chiarito agli occupanti cosa volesse dire “gestire e aprire alla cittadinanza”: ognuno deve avere la possibilità di poterci entrare, di poter sostare e di poter condividere tale spazio con chiunque, a prescindere da appartenenze ideologiche, politiche e religiose.

Il Sindaco allora, si deve assumere la responsabilità di un atto di violenza, documentato da telecamere (registrazioni presto sul web), da parte di persone che, nelle vesti di servizio d'ordine, stamane hanno impedito a cittadini semplici e attivisti del M5S, di entrare nella Caserma Rossani per portare un segno di vicinanza agli occupanti, alle famiglie e a tutti gli altri cittadini lì convenuti.

Noi ora chiediamo al Sindaco Emiliano la solidarietà della Amministrazione nei confronti di chi ha subito l'atto di violenza e che lo stesso Sindaco chiarisca il ruolo che hanno gli occupanti, che non può essere quello di gestire privatisticamente, sulla base delle simpatie proprie, l'ingresso ad uno spazio che è della città e non loro".

 
Scritto da Andrea Dammacco
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %