testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Paccione: welfare, da mera rendicontazione ad analisi severa dei servizi erogati

Il welfare non può solo essere ridotto a numeri e rendicontazione. Piuttosto, deve essere sottoposto a un’analisi severa, qualitativa, dei servizi erogati.

E’ quanto emerso nell’ambito dell’incontro pubblico che ha avuto per tema le “Idee sul welfare” svoltosi nella giornata di ieri, mercoledì 2 aprile, nel Laboratorio di arte politica (Lap) del movimento di cittadinanza attiva di sinistra #convochiamociperbari che sostiene Luigi Paccione candidato sindaco.

Nel confronto con i baresi è emersa la necessità di ipotizzare un piano più ampio di prevenzione primaria del disagio, caratterizzato da un approccio integrato alle questioni che coinvolga in maniera più vasta tutti gli attori del welfare. “Ciascuno deve fare il suo – è stato detto – e  tutti devono lavorare insieme. Non è possibile parlare di inclusione sociale senza chiamare gli imprenditori al loro ruolo di promotori di benessere della comunità”.

Il tavolo di lavoro sul welfare di convochiamociperbari ha, inoltre,  proposto il recupero della professione sociale orientato più sulla qualità della relazione, sull’accudimento, sulla cura, superando la dimensione burocratica e sterilizzante del lavoro, effetto di una esasperata specializzazione.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %