testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Bari: il centrodestra presenta i candidati per i Municipi

E' stato raggiunto l'accordo tra tutte le forze di centrodestra per la presentazione di una candidatura unitaria per le elezioni alla presidenza dei 5 Municipi cittadini. Massimo Cassano, coordinatore NCD, ha messo le mani avanti e ha dichiarato ufficialmente che non ha alcun nome da proporre per le presidenze dei cinque municipi in cui è stata suddivisa la Bari metropolitana.

Le male lingue avevano infatti anticipato che Forza Italia avesse suggerito a Mimmo Di Paola di proporre Picone Poggiofranco Carrassi per il Nuovo Centro Destra, così da costringere il senatore. sottosegretario al lavoro, ad uno scontro al vertice con Realtà Italia, che ha schierato Andrea Dammacco sullo stesso territorio. Uno scontro che Cassano non gradisce, perchè lo costringerebbe ad ammmettere di aver per lo meno tentato di stringere accoordi pre elettorali con Giacomo Olivieri, che peraltro li ha sempre smentiti. Almeno per le Comunali, non escludendo altri panorami per le prossime regionali.

Intanto i nomi sono ufficiali, confermati nel corso di una conferenza stampa questo pomeriggio.

Si tratta di Massimo Posca (Municipio 1) di Forza Italia, Cristiana Cippone (Municipio 2) per Impegno Civile, Franco Ferrante (Municipio 3) per il nuovo PSI,  Michele Di Giulio (Municipio 4) e Nicola De Matteo (Municipio 5), entrambi di Forza Italia.

La vera sorpresa è stata la candidatura di Cristiana Cippone, giornalista, che ha svolto fino ad questa mattina il ruolo di Ufficio Stampa per Mimmo Di Paola. Rappresenterà la lista del Candidato Sindaco e sa benissimo di dover affrontare un Municipio tradizionalmente di sinistra sul quale, peraltro, è stato fatto scendere a singolar tenzone un fedelissimo di Giacomo Olivieri, Realtà Italia, l'avvocato Andrea Dammacco.

Sul Municipio più grande, che comprende il mare e il centro murattiano, Forza Italia ha mandato alla pugna Massimo Posca, ex AN ed ex Presidente del Consiglio Comunale ai tempi della seconda sindacatura Di Cagno Abbrescia. Per il Nuovo Centro Destra, che non era neppure presente alla presentazione dei cinque candidati, resta in ballo la sola Presidenza del Consiglio Comunale, promessa a Costantino Monteleone. Ma non è escluso che ben altre e più esose richieste possano arrivare dagli alfaniani nel momento in cui dovesse prospettarsi un ballottaggio per Mimmo di Paola.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %