testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Cosap: Canosa elimina la tassa fino a 6 mq

“Le attività commerciali, artigianali e pubblici esercizi di Canosa che effettuano l’occupazione di suolo pubblico con tende parasole ombreggianti le facciate del proprio esercizio, sono esentati dal pagamento della Cosap fino ad una superficie di mq 6,00. Per eventuali occupazioni aventi superfici maggiori, sarà corrisposto il canone solo per la superficie in eccedenza rispetto a quella di esenzione”.  

Con queste parole, l’assessore alle Finanze, Laura Lupu, ha annunciato nel corso dell’ultima seduta consiliare il provvedimento, approvato all’unanimità, che prevede la modifica all’art.17 del nuovo regolamento Cosap, Canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche. Oltre alla sopracitata tipologia di tende parasole, la modifica regolamentare approvata in Consiglio comunale prevede anche l’esenzione per le occupazioni con condizionatori d’aria con unità esterna.

“Nonostante le restrizioni e le riduzioni finanziarie che tutti i Comuni d’Italia subiscono, in un periodo di grandi difficoltà economiche ed incertezze, -ha continuato Lupu- è volontà dell’Amministrazione comunale restare vicina alle problematiche della cittadinanza, nell’ottica di recupero e di incentivare la ripresa delle attività commerciali, anche attraverso la previsione di agevolazioni di tipo fiscale”.

“Coloro che avessero già ricevuto il bollettino di pagamento da parte del concessionario Aipa Spa, per le tipologie interessate dalle modifiche regolamentari di cui sopra- conclude l’assessore Lupu – possono recarsi allo sportello in via Santa Lucia n. 5 per ottenere l’annullamento o la riduzione sulla base del nuovo deliberato del Consiglio comunale”.

Il rispetto della tempistica per l’invio dei bollettini per il pagamento della Cosap da parte del concessionario Aipa Spa non ha permesso al concessionario di attendere l’esito del Consiglio comunale, prima del loro recapito.”.

 

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %