testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Bari; Piazza Umberto delle polemiche

Piazza Umberto va riqualificata, in collaborazione con Università e Politecnico, bisogna aumentare la sorveglianza da parte di vigili urbani e forze dell'ordine in generale, magari anche recintando i giardini e chiudendoli di notte e il Sindaco Michele Emiliano è un razzista perché dà la colpa ai migranti per uno stato di abbandono e degrado di cui questi ultimi, parrebbe, sono solo gli "utilizzatori finali". In estrema sintesi quanto sortito dall'incontro con cittadini e sistema mediatico di un gruppo di esponenti del PDl barese, soprattutto consiglieri comunali, che divisi e dispersi in Italia, a Bari si ritrovano uniti e compatti su un tema vecchio come il cucco ma sempre attuale quando si tratta di trovare un barlume di coordinamento, anche politico, in questo momento di estrema fluidità per coloro che a lungo si sono tutti insieme ritrovati attorno a Silvio Berlusconi.

Che poi si sia deciso di occuparsi proprio di questo problema con le elezioni alle porte, cavalcando anche l'esistenza di un "Comitato per Piazza Umberto" (che si affretta a dire che non "ha alcun colore politico") è un altro classico del repertorio nazional popolare o meglio cittadin popolare che davvero non suscita eccessive sorprese.

In sostanza il PDL non ha fatto alcuna proposta concreta che non sarebbe stata articolata anche da chiunque abbia un poco di buon senso e scarsa tensione etico morale verso un problema serio (quello dei rifugiati abbandonati a se stessi, in attesa di avere risposta sul diritto d'asilo) su cui, e questo purtroppo è vero, il Comune di Bari può fare pochissimo, direttamente e confida soprattutto sulla generosità di Chiesa e volontari.

Le polemiche seguite (soprattutto da parte di Bari Partecipa, associazione politica di sinistra spesso critica nei confronti del secondo mandato di Michele Emiliano) non sembrano comunque centrare il cuore della questione che è molto più profondo e vasto della stessa piazza: è un'idea della città intera che andrebbe ripensata. Potrebbe essere l'appassionante tema da svolgere in vista di un dopo Emiliano, ma non pare che, al momento, interessi qualcuno.

Scritto da Fortunata Dell'Orzo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %