testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Morire di freddo a Foggia, nell'ignavia dell'Amministrazione

per visualizzarlo su YOUTUBE)

Di chi dorme nelle sale della stazione ferroviaria o nei casolari diroccati della città.

Un video per ricordare che anche quest’anno il Comune di Foggia non ha adottato un Piano di Emergenza Freddo dimostrandosi, ancora una volta, incapace di individuare una struttura da adibire a dormitorio pubblico durante i mesi più freddi dell’anno.

Dall’ultima ‘Notte dei Senza Dimora’ ad oggi sono già trascorsi 100 giorni. 100 giorni in cui l’Amministrazione Comunale di Foggia non ha individuato un locale, uno spazio, un tetto da attrezzare per l’accoglienza, seppur momentanea. In quella che viene definita la città dei costruttori, del mattone, dei palazzi questa incapacità di pianificazione ha l’amaro sapore del paradosso.

Dopo la morte di Mohand, Giuseppe, Silviu, Daniel ed Eugenio viene da chiedersi chi sarà il prossimo clochard a morire di stenti e di freddo.

Per questo, l’associazione Fratelli della Stazione, la redazione di FogliodiVia e gli Avvocati di Strada hanno realizzato un video per dare il via ad una campagna di informazione sociale sui disagi abitativi dei senzatetto, con l'obiettivo di sensibilizzare le Istituzioni a questo problema.

Noi di Puglia d'oggi non possiamo che essere favorevoli a questa iniziativa, e diamo fin da ora la massima disponibilità ad ogni azione a sostegno della campagna di sensibilizzazione.

embed video plugin powered by Union Development
Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %