testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Via Sparano: Chi fermerà la musica?

Sembianze Umane

Sabato 2 febbraio. Bari, via Sparano. Alle ore 18:00 scatta l'attesa ora X: i musicisti di Bari si riuniscono, come previsto, nell'affollata strada dello shopping barese. Obiettivo, intonare la loro civile ma ferma protesta verso le vigilesse che, domenica mattina scorsa, volevano “fermare la musica” dei Sembianze Umane, trio ormai abituè della griffata strada del centro cittadino, rei di aver usato senza autorizzazione gli amplificatori durante la loro esibizione. 

Non importa il gruppo di provenienza, lo strumento suonato, il genere preferito: per una sera si suona tutti insieme, come in un'unica orchestra, solidali con chi ogni giorno lo fa a cielo aperto, non per gloria ma soprattutto per passione. 

L'appuntamento è all'angolo di Corso Vittorio Emanuele. Una folla di primi curiosi, probabilmente all'oscuro della chiamata alle armi su Facebook partita, quasi per caso, dal chitarrista Roberto Antonacci, si assiepa intorno ai tanti musicisti intenti ad accordare i loro strumenti.

Il tempo di fare qualche prova al volo e si parte: intonando tutti insieme Obladì Obladà, il folto gruppo si incammina in direzione di Palazzo Mincuzzi, teatro consueto delle esibizioni del trio. Loro, i “Sembianze Umane”, sono già appostati lì, in attesa dell'arrivo del compatto “muro del suono” formato dai musicisti che nessuno è riuscito ad infrangere, neanche il comizio di Oscar Gianinno che, contemporaneamente, è in scena in Piazza San Ferdinando.

L'incontro fra il trio ed il serpentone musicale ha dato il via alla festa vera e propria. Dopo un'enorme Jam Session fra chitarristi, bonghi, batteria e percussioni sulle note di Apache degli Shadows, vari gruppetti occupano le aiuole e le panchine di via Sparano, generando un'insolita e variopinta colonna sonora al passeggio del sabato pomeriggio, fra chi guarda stupito la scena e chi, più ingenuamente, sussurra all'amico “mò, je belle sta musica”.

QUI il collegamento al video.

Scritto da Lino Castrovilli
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %