testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Nardò, al secondo tentativo un lacerato Pd elegge il segretario cittadino

Buona la seconda. Dopo il putiferio di mercoledì scorso, con un congresso convocato in fretta e furia ed una situazione interna a dir poco incandescente, il Pd di Nardò è riuscito, nella mattinata di domenica, ad eleggere il nuovo segretario cittadino di Nardò.

Mercoledì sera si era arrivati alle parole pesanti, dopo l'impossibilità di proporre ulteriori candidati alla segreteria cittadina. Eclatanti, a tal proposito, le parole che l'ex primo cittadino Cosimo Sasso ha rilasciato al portale locale "Porta di Mare": “questo è un partito maltrattato ma si tratta di un grande partito che non deve nascondersi. Ci siamo trovati qui, in tanti, solo grazie al passaparola altrimenti stareste in pochi ad eleggervi un segretario ma lo avreste fatto nell'assoluta illegalità. Un partito che tenta di riproporsi – conclude Sasso – non può rinascere nel conflitto”.

In pratica ad essere l'uno contro l'altro erano l'anima giovanile del Pd, Giovani Democratici ed alcuni componenti della vecchia guardia facendo capo all'associazione “Costruire, Insieme” e avrebbero deciso di indire un congresso in poco tempo e con l'inevitabile difetto di comunicazione temendo, soprattutto, di perdere la leadership e la gestione della locale sezione in un paese dove già la tensione tra il Pd ed il Sindaco sono già alte.

Alla fine comunque c'è stato il volto nuovo. E' stato eletto Diego Marchese, avvocato 31enne, supportato da Giovani Democratici, eletto alla presenza  del segretario provinciale Salvatore Capone e del segretario dei GD Luciano Marrocco.

“Abbiamo raggiunto un accordo tra le varie anime del partito. Un passo importante grazie al quale il Pd neretino esce rafforzato, unito, ancor più legittimato agli occhi degli elettori. Dialogheremo ben volentieri con l’amministrazione Risi e saremo aperti come sempre al confronto pur continuando a maturare le nostre posizioni all’interno del partito. Siamo prontissimi a continuare il nostro lavoro per il territorio e a lavorare per le prossime elezioni”, ha fatto sapere soddisfatto il neosegretario Marchese.

In molti, però, hanno rumoreggiato alla proclamazione del nuovo segretario, probabilmente con un bel rospo in gola, da mandare giù.

E' arrivata la parola fine per una delle sezioni del Pd della Provincia di Lecce più divise e litigiose? Secondo la segretereria provinciale sembrerebbe proprio di si.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %