testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Le ricette di Confesercenti contro la crisi

 

A Manfredonia la Confesercenti riunita in assemblea mandamentale, presenta le sue proposte anticrisi.

La Presidente della Confesercenti di Manfredonia e Vice Presidente Provinciale, Teresa Musacchio, nel suo intervento, ha trattato il tema molto caro a Confesercenti “più negozi di vicinato per città più sicure e vivibili”  affermando che “i Comuni, le Città ed il Turismo  occupano un posto centrale nell’ agenda di Confesercenti per lo sviluppo sostenibile e la coesione sociale”.

La Confesercenti deve profondere maggiore impegno nel rafforzamento del concetto di città come centro funzionale e multiservizi, non più come spazio territoriale amministrativamente delimitato. Tutelare il fare  sistema dei Comuni integrando  sia quelli costieri che quelli montani, significa favorire uno sviluppo economico rafforzato e differenziato da un’offerta aggregata, mettendo a valore le risorse autoctone e l’ identità locale e stimolando nuove opportunità di produzione e di impresa nei comparti del turismo, dei servizi sociali, dell’agricoltura, della rivitalizzazione e valorizzazione degli antichi mestieri, in cui possano combinarsi saperi locali e innovazione.

Musacchio ha anche sollecitato gli amministratori presenti in sala a consolidare il sistema della co-decisione tra i vari livelli comunali aggregati ed il livello regionale per indirizzare meglio le scelte relative alla programmazione, utilizzando sistemi di selezione delle operazioni di tipo negoziale, partecipato e competitivo. Dare forza e concretezza all’attuazione delle strategie locali di sviluppo, in vista del miglioramento delle capacità delle istituzioni impegnate nella programmazione e attuazione della politica di coesione è l’obiettivo che Confesercenti si pone per l’immediato futuro per superare la crisi.

Proficuo il dibattito in cui sono intervenuti il presidente provinciale degli Agenti di Commercio della Confesercenti, Matteo Rinaldi, che ha invitato i giovani a frequentare l’associazione ed  ad utilizzare bene l’offerta formativa per aumentare anche l’opportunità di trovare lavoro; Vittoria De Salvia che ha posto l’accento sulla necessità della coesione sociale e sulla valorizzazione degli antichi mestieri; gli assessori dei Comuni di Manfredonia e Mattinata, Angelillis e Sacco, che hanno sostanzialmente condiviso la relazione e dichiarato la loro disponibilità a collaborare per la realizzazione del progetto proposto da Confesercenti.

L’assemblea haanche  eletto la Presidente ed il Comitato direttivo Mandamentale di Manfredonia che comprende i Comuni di: Manfredonia, Mattinata, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis e Zapponeta. Presidente della Confesercenti mandamentale è stata confermata Teresa Musacchio; componenti del comitato direttivo invece sono stati eletti anche Lorenzo Bottalico, Rosario, Guerra, Anna Antenisla Sorini, Michele Rinaldi, Antonio Ciuffreda, Giovanni Capocchiano, Angelo Montesano, Vittoria De Salvia, Ciro Galante Ciro e Antonio Vero. “Anche a Manfredonia una significativa presenza di donne e giovani – commenta Franco Granata, direttore della Confesercenti provinciale - un rinnovamento che passa attraverso la condivisione del lavoro dell’associazione”.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %