testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Confcommercio Terziario Donna, ecco i nuovi dirigenti baresi

Importanti novità per la Confcommercio Bari-Bat Terziario Donna. Rinnovato il consiglio direttivo provinciale: alla presenza del direttore Leo Carriera, nominata nuova presidente Luciana Di Bisceglie (bella foto). Nata e residente a Ruvo di Puglia, 38 anni, sposata con un figlio di 6 anni, imprenditrice nel settore abbigliamento e calzature dopo aver lavorato per anni nell'ambito dell'export, la Di Bisceglie da 3 anni è entrata in Confcommercio prima nell'associazione cittadina di Ruvo, poi nella realtà provinciale di Terziario Donna come consigliera. E' anche componente della consulta giovanile della Camera di Commercio di Bari. 

"Con le criticità contro cui il commercio oggi deve confrontarsi - ha commentato il neo presidente - l'ambito associativo deve e può sicuramente essere di sostegno, con le mille opportunità che offre e che vanno sfruttate da parte delle imprese. La formazione è alla base di quella evoluzione di cui non si può non tenere conto. Bisogna qualificarsi. Terziario Donna, in particolar modo, si pone come strumento nelle mani delle imprenditrici, che oggi rappresentano quasi la maggioranza delle imprese, soprattutto in Puglia, affrontando le politiche di genere Il gruppo - ha precisato la Di Bisceglie, guardando al mandato che l'aspetta - è già al lavoro con il progetto del Comitato pari opportunità della cittadella dell'aeroporto di Bari e avendo dato già un apporto alla legge regionale sulla violenza contro le donne. Ovviamente faremo rete con tutte le istituzioni del territorio. Naturalmente il ringraziamento va all'ex presidente Rosy Daleno per il lavoro intrapreso e per la competenza con cui ha svolto il suo incarico".

Al lavoro anche le neo vice presidenti Tonia Massaro (Altamura), Deborah Virgilio (Bari) e Grazia Dibenedetto (Barletta). Nominate le consigliere: Nicla Alessandrelli (Conversano), Eleonora Franchini (Ruvo), Annalisa Giacò (Terlizzi), Antonella di Gioia (Bari), Bruna Patella (Altamura), Nika Manzari (Putignano), Patrizia Lucamante (Bari), Rosa di Bari (Santo Spirito), Franca Pascazio (Bari) Marilina Lopopolo (Bisceglie) e Nicla De Lucia (Polignano).

Confcommercio Terziario Donna è l'organizzazione rappresentativa delle imprenditrici del commercio, dei servizi, del turismo e delle piccole e medie imprese associate al sistema Confcommercio. In Italia, le imprese femminili rappresentate sono oltre 350.000. Nata negli anni ottanta con la costituzione dei primi gruppi provinciali, Terziario Donna ha avuto il suo riconoscimento formale nello statuto Confcommercio nel 1993. L'organizzazione, composta da 62 Gruppi provinciali, ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo della crescita professionale delle imprenditrici, sostenendone l'affermazione negli ambiti sociali ed istituzionali.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %