testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Immobili: bene il mercato di pregio in Puglia

La Puglia da qualche anno sta vivendo un periodo di forte ripresa del turismo tanto da confermarsi nel biennio 2012-2013 tra le regioni più visitate d’Italia. Tra i mesi di luglio e agosto 2013 sono giunti più di 122mila visitatori secondo le rilevazione di Puglia Open Days, il programma di attività e apertura straordinaria promosso dall’assessorato provinciale al Turismo e attuato da Pugliapromozione.

Questi dati confermano di fatto i positivi effetti che gli afflussi turistici, soprattutto di stranieri, stanno avendo sul mercato immobiliare di qualità. La Puglia è risultata tra le regioni preferite anche nel 2013 per gli investimenti delle famiglie straniere che comprano casa in Italia secondo i dati di Scenari Immobiliari. Guardando i dati il valore degli investimenti è aumentato in Puglia dal 16 al 20% tra il 2009 e fine 2013.

Le bellezze paesaggistiche e culturali della Puglia hanno attratto acquirenti soprattutto dal Nord Europa, in particolare inglesi e tedeschi, affascinati dalla rarità e dalla bellezza di trulli e antiche ville e masserie di campagna o in prossimità del mare.

Sono queste le valutazioni che hanno spinto Engel & Völkers, Società leader nell’intermediazioni di immobili di pregio, a scegliere nuovamente Bari quale tappa nell’ambito del secondo tour italiano per cercare potenziali business partner tra figure imprenditoriali, manageriali con background nell’organizzazione, gestione e sviluppo d’impresa ed anche tra professionisti del mondo immobiliare che desiderano aumentare la qualità dei propri servizi. Obiettivo della Società è infatti quello di espandere la propria rete in Italia dagli attuali 25 affiliati a circa 200 nel giro di 7/8 anni.

L’appuntamento è fissato per venerdì 16 maggio presso il Boscolo Hotel, Lungomare Nazario Sauro, 7, a partire dalle ore 18.00.

“Una delle caratteristiche peculiari della Puglia è quella di abbinare un bellissimo mare, una campagna incantevole e alcuni centri storici di grande valore storico e architettonico”, afferma Marco Rognini, Group Sales Manager di Engel & Völkers in Italia.

“Il mercato degli immobili di alto profilo è al riparo dal fluttuare della congiuntura economica e la Puglia presenta a questo proposito un parco di scelte molto interessanti che hanno un importante potenziale di valorizzazione”, aggiunge Rognini. Queste vanno da ville, sia in zone urbane che sul litorale, ad appartamenti in borghi storici a masserie e case coloniche.

A testimoniare il potenziale degli immobili di alto profilo tra l’altro è l’andamento dei prezzi e delle transazioni della zona più pregiata di Bari (Quartiere Murat e Zona Umbertina), con la presenza di case di prestigio e di rilevanza architettonica.

Le fasce di prezzo degli immobili del segmento pregiato in Puglia si situano generalmente tra i 600.000 e i 3 milioni di Euro. Si trovano comunque case di qualità anche intorno ai 2/300.000 Euro. Si tratta complessivamente di valori in grado di attrarre una fascia piuttosto ampia di acquirenti potenziali.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %