testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Ecco la salva-olio, la legge che sta a cuore alla Puglia

E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 31 gennaio, ed è in vigore ufficialmentea partire da oggi, la legge salva-olio.

Uno tra i prodotti più amati dagli italiani, e sicuramente tra i punti di forza della nostra enogastronomia, potrà garantire senza macchia, oltre che le sue celeberrime qualità nutrizionali, antiossodanti, anti aging, spazza colesterolo e cardio conservatrici, anche quelle di prodotto certificato ed ultracontrollato.

La nuova etichetta, così come previsto dalla legge, validerà il prodotto per diciotto mesi dall'imbottigliamento e sarà presterà la massima attenzione alla definizione delle caratteristiche che conferiscono all'olio l'attributo extravergine d'oliva secondo i nuovi parametridi di qualità.

Al via quindi controlli a tappeto sugli scaffali di negozi e supermarket. Le sanzioni sui reati di contraffazione e pubblicità ingannevole relative alle caratteristiche del prodotto, al luogo di produzione si fanno più severe. Prima firmataria della legge, la senatrice Colomba Mongello del Pd, che ha sottolineato il voto "unanime e bipartitasan"dei due rami del Parlamento.

Come dire, l'olio extravergine,  vasoprotettore per eccellenza, sta a cuore a tutta l'Italia.

Scritto da Maria Pia Ferrante
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %