testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Strillano, e dovrebbero tacere

Dovrebbero tacere, vergognarsi e uscire di scena, dando conto della loro decennale incapacità, e, invece, ogni giorno pontificano e strillano.

Vendola, Schittulli e Emiliano sono i veri responsabili della morte della Fiera.

Oggi giocano a fare i marziani, ma sono loro e i loro predecessori, che hanno messo la testa sotto la sabbia, per non vedere il debito che cresceva vistosamente di anno in anno, da almeno quindici anni a questa parte. Sono loro, insieme a Fitto, che, avendo per legge l'obbligo di privatizzarla, non l'hanno fatto per lunghi quindici anni, affidando solo oggi a Patroni Griffi una missione impossibile.

Sono loro che hanno fatto finta per quindici anni di non accorgersi della abnorme, annuale lievitazione delle assunzioni e delle consulenze, imposte dalla politica. Sono loro che non si sono mai occupati della Fiera, del suo sviluppo, della sua modernizzazione e della sua mission. Sono loro che, scontrandosi e accordandosi, hanno nominato gli amministratori della Fiera. Sono loro che dovrebbero finalmente togliere il disturbo. Rappresentano solo il nostro triste e ciarliero presente e il nostro inutile passato.

La Fiera e la città di Bari potranno rinascere solo se i suoi figli migliori sapranno avere uno scatto d'orgoglio e riappropriarsi del loro destino.

Scritto da Salvatore Tatarella
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %