testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Il senso della vita...

Era un caldo pomeriggio del 27 marzo di 16 anni fa. Un venerdì santo.

Avevo la patente da pochi giorni. Ero felice di guidare solo per andare in giro per le riunioni nella mia qualità di Presidente provinciale di Azione Giovani. Anche in un giorno di festa.

Ricordo solo le lancette dell`orologio che segnavano le 16:00 della mia Clio rossa, e poi nulla più...

Mi risvegliai dieci giorni dopo in un letto della rianimazione dell`Ospedale di Foggia.

La cosa più bella che ricordo: il sorriso dei miei fratelli, le lacrime di felicità di mia madre, la gioia di mio padre. E quando dopo giorni di pareti verdi e camici bianchi rividi, dopo un mese, il giallo del sole, l`azzurro del cielo e gli altri colori della vita.

Quel giorno è stato il più bello della mia vita perchè mi ha permesso di viverne altri e di capire cosa conta veramente nella vita.

Si muore solo quando si smette di vivere. Chi non ha paura di morire muore una volta sola. Chi ha paura di vivere e chi scegliere di sopravvivere limitandosi a respirare e non essere protagonista della sua vita muore ogni giorno.

La vita è bellissima. Non sprechiamola in cose inutili. Diamole un senso in quello che facciamo. Ogni giorno. Ogni istante. Finchè dura.

Questo ho imparato.

Scritto da Fabrizio Tatarella
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %