testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Monteleone, proprio no

L'avevamo già scritto che i candidati a sindaco sarebbero cresciuti oltre ogni limite, ma che sarebbero andati oltre la decenza, proprio non lo avevamo immaginato. Anche Costantino Monteleone aspira, dunque, a fare il sindaco. Lui, il consigliere comunale più pagato di Bari, sogna, forse, di diventare il sindaco più caro di Puglia.

Nell'arte di portare a casa molti euro, senza nemmeno lavorare, Monteleone, indubbiamente, è una star insuperabile. Consigliere e capogruppo sempre presente e muto, porta a casa il massimo dell'indennità mensile. Poi incassa anche una prebenda dalla Provincia, come membro del Comitato di valutazione. Infine un istituto serale, dove risulta assunto, gli paga un lauto stipendio, senza che lui metta mai piede in aula, perché sempre impegnato in Comune. Tutto questo a spese dei contribuenti e senza che si scopra traccia alcuna della quotidiana attività amministrativa di questo eccelso rappresentante della fauna politica barese.

La notizia, é vero, non ha avuto molto spazio sulla stampa, perché sarà risultata inverosimile anche ai giornalisti, che ben lo conoscono, ma è attendibile. La candidatura di Monteleone è stata offerta in dote al Nuovo Centrodestra di Massimo Cassano e Gaetano Quagliariello da un incerto gruppetto di ballerini e voltagiacchetta della politica barese, che non hanno ancora deciso dove  accasarsi. Lo stesso Monteleone, del resto, ne è un degno esemplare, essendo riuscito tempo addietro a stare contemporaneamente in Fli e Pdl.

Se, però, possiamo anticipare la nostra, Monteleone si ritirerà. La sua non é una candidatura, ma una minaccia. Appena troverà, come in passato, un danaroso finanziatore, rinuncerà, per concorrere nuovamente solo come consigliere. Nella caccia alla preferenza personale é davvero insuperabile e forse non sarebbe male accertarne cause e modalità.

Scritto da Il trombato
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %