testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Tasi, povera Cerignola!

Gli amici e colleghi continuano a tempestarmi di telefonate.

Erano certi che il Comune di Cerignola avrebbe rinviato la rata della Tasi in scadenza al 16 giugno.

Il Governo ha concesso questa possibilita'.

Supplirà con  adeguato trasferimento di risorse dal centro alla periferia al mancato introito.

I soldi arriveranno egualmente.

Faranno la proroga tutti quei Comuni che non avevano deliberato, come il Nostro Comune.

Invece no! Con argomentazioni risibili,inconferenti,vere bestialita' tecniche, la maggioranza di Giannatempo, ieri sera, ha alzato il braccio. 

Un'altra volta. Il 16 giugno, si paga, signori. Giannatempo ha bisogno di soldi subito. 

Deve finire la legislatura. Sono gli ultimi giorni di Pompei. Si deve arraffare.

I cittadini pagheranno,non solo.

Ma dovranno farlo entro pochi giorni.

Senza adeguata informazione, perche' il tempo e' scarso.

Dovranno procurarsi documenti che non tutti hanno. Invaderanno gli studi professionali e i patronati. Nel tempo che questi dovrebbero essere concentrati sulle dichiarazioni dei redditi. Nonni e nonne, persone semplici,ma anche laureati e imprenditori. Tutti a imprecare.

Perche' si paga,ma soprattutto perche' pagare sara' una impresa. Colpa di Giannatempo che vuole soldi, denari. Urgentemente.

Colpa di gente come Di Stefano,che parla,senza sapere nulla. Non sapeva nemmeno che la rata di giugno, se rinviata, si sarebbe pagata comodamente a settembre, non a dicembre. Non sanno nulla, parlano e alzano la mano. Cittadini, Professionisti, Addetti dei patronati saranno in grossa difficolta'.

Anche per questo, grazie Giannatempo. E non solo.

Grazie ai Suoi sodali. Quelli che ne dicono in privato peste e corna.

Quelli che in radio ne chiedono le dimissioni per fallimento, alla domenica. Il lunedi' alzano la mano per approvare. Cose che non hanno nemmeno capito. Cose che non hanno nemmeno letto. 

Povera Cerignola. Poveri Noi.

Scritto da Franco Metta
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %