testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Primo gennaio 2014:grande spavento nel centro di Bari

 

Sono state necessarie due pattuglie di Polizia, una di Carabinieri e due autoambulanze per fermare un uomo poco più che trentenne nella Taverna del Maltese, a Bari. Erano le 23.15 di questa sera.

L'uomo era solo e aveva consumato il suo cocktail, spaccando il bicchiere sul bancone. Poi era uscito di corsa, aveva percorso alcuni metri su via Nicolai e tornato alla Taverna, dove, sull'ingresso, sostavano molti ragazzi spaventati.

Le forze dell'ordine, immediatamente contattate dai proprietari del locale, hanno raggiunto il giovane italiano, alto circa un metro e ottanta, di corporatura robusta, che aveva riportato ferite su entrambe le mani.

Il giovane gridava, sferrava pugni e calci contro le autovetture parcheggiate, facendo resistenza agli agenti e costringendoli a chiamare i rinforzi.

Dopo circa quaranta minuti,l'uomo è stato fatto sdraiare a terra e poi portato al pronto soccorso per le ferite che si era procurato infrangendo il bicchiere.

Nessuna rissa e nessuna violenza contro gli agenti e i presenti.

Scritto da Annalisa Tatarella
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %