testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Mps al contrattacco: minaccia querele ed azioni legali

Mps passa al contrattacco e minaccia querele per tutti! Dopo essere stata al centro della bufare politica e giudiziaria negli scorsi giorni, adesso il gruppo bancario passa al contrattacco.

Attenzione, dunque, a parlare del Monte dei Paschi di Siena. I dirigenti toscani potrebbero non apprezzareche si parli di come hanno speculato, o di come hanno utilizzato stumenti a dir poco arditi come i derivati, o magari a parlare del fatto che Giuseppe Mussari viene ascoltato dai Magistrati. Oppure ancora della presenza di strumenti finanziari tossici nei portafogli dei clienti Mps (oltre quelli già scoperti fino ad ora), come rassicura l'ad Maurizio Viola. O del fatto che i Monti-bond saranno restituiti, per scelta autonoma della Banca, non nel 2015 ma nel 2016.

Si rischia una querela.

"Negli ultimi giorni alcune filiali - si legge in una nota - del Gruppo Montepaschi in tutta Italia sono diventate il bersaglio, attraverso modalità e strumenti diversi, di attacchi di varia natura che hanno coinvolto, in talune circostanze, anche i dipendenti, creando problemi non indifferenti al normale svolgimento delle attività commerciali. Per questo motivo, Banca Monte dei Paschi di Siena ha incaricato i propri legali di tutelare gli interessi della banca in tutte le forme previste, sia in sede penale che civile, al fine di perseguire i responsabili".

Ed ancora: "Banca Monte dei Paschi di Siena sta inoltre valutando la proposizione di iniziative legali anche nei confronti di coloro che si sono resi responsabili, attraverso strumenti audio/video, telefonici e informatici di qualsiasi genere, di azioni tese a diffondere false informazioni sulla banca nei confronti dei clienti".

Naturalmente nulla dice il comunicato sulle azioni legali che in tanti stanno valutando contro Monte dei Paschi di Siena per i danni provocati.

 

Scritto da Roberto Mastrangelo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %