testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Uscire dall'Euro? Per la Camusso porterebbe ad un gigantesco impoverimento

Uscire dall'Euro? Non è una strada percorribile. E comporterebbe grandissime difficoltà per tutti, a cominciare ovviamente dai più deboli e da chi è già in grave difficoltà. Uscire dall'Euro come propone M5S sarebbe un "gigantesco impoverimento del Paese" e comporterebbe un'ulteriore "drammatizzazione" della situazione "di chi già è in difficolta'".

Lo ha detto il leader della Cgil, Susanna Camusso, rispondendo alle domande all'interno della trasmissione di Rai3 'in Mezz'ora'. La strategia da seguire, ha aggiunto, è quella di "cambiare la politica del Paese e dell'Europa, perchè le politiche di austerità hanno fatto tanti danni, anche a chi pensava di trarne dei vantaggi".

Secondo Camusso, l'uscita elettorale del Movimento di Grillo è essenzialmente il segno "di una grande divisione e sfiducia del Paese e di una grande frantumazione".

Il risultato delle elezioni dimostra, ha aggiunto, che per troppo tempo i partiti non hanno "guardato alla condizione dell'economia reale del Paese e alle difficolta' crescenti delle persone".

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %