testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Carceri e diritti, si raccolgono le firme per tre leggi

Il consigliere regionale Franco Pastore aderisce alla campagna “Tre Leggi per la giustizia e i diritti: tortura, carceri, droghe”, promossa dalla Cgil, da molte associazioni che si battono per l’affermazione dei diritti civili, dai volontari che lavorano nelle carceri e si occupano dei detenuti e anche dal Coordinamento dei Garanti dei diritti dei detenuti. Per questo Pastore, domani mattina, sarà fra coloro che firmerà per le tre proposte di legge di iniziativa popolare.

“Sarò a Trani, davanti al tribunale, per contribuire con la mia firma a queste proposte utili a rendere il nostro Paese realmente civile e democratico. Domani firmerò per l’introduzione del reato di tortura nel codice penale, per modificare la legge sulle droghe e impedire inutili carcerazioni che servono solo a rendere invivibili quei luoghi e, soprattutto, firmerò per la legalità e il rispetto della Costituzione nelle carceri, per l’affermazione dei diritti dei detenuti, contro il sovraffollamento, perché il carcere sia per chi lo merita, per le modifiche alla legge Cirielli sulla recidiva e per l’abrogazione del reato di clandestinità, un vero e proprio attentato ai principi di solidarietà e umanità”.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %