testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Silvio e Raffaele

Dunque Silvio Berlusconi non ha dato del traditore a Raffaele Fitto. La smentita è arrivata puntale. I soliti giornalisti si sono inventati tutto. Un copione al quale ci ha abituato da un ventennio.

Anche Raffaele Fitto si è affrettato a dichiarare urbi et orbi la sua eterna fedeltà all'ex Cavaliere. Ti sono fedele, non ti tradirò mai. Sarai sempre il mio capo. Resterò sempre con te.

Pace fatta, dunque? Manco per idea. Fitto non rinuncerà a conquistare Forza Italia.

Vuole le primarie ad ogni livello e, per questa via, pensa di conquistarne il vertice, lasciando Berlusconi nel ruolo di padre nobile. Il Cavaliere, però, non si fida. Non intende farsi imbalsamare nel ruolo di nonno nobile del movimento. Lui, e lui soltanto, lo ha fondato, forgiato, organizzato e finanziato. È cosa sua e non intende dividerla con nessuno. Nemmeno con i figli, finché avrà vita e forza.

A Fitto non resta che prenderne atto e lasciare la ditta al suo proprietario unico. Faccia un nuovo partito. A differenza di Alfano ha voti, parlamentari, amministratori. Ha stoffa politica, è capace, è giovane. Ogni giorno che passa alla corte di Silvio è un giorno perso. Lui non ha niente a che vedere con Santanchè, Mussolini, Brunetta e Storace. Ha un'altra storia, un'altra statura.

Berlusconi è il nostro passato. La sua vicenda politica è arrivata al capolinea. Che lui non lo voglia ammettere è solo un sintomo della sua malattia. Assecondarlo non serve e non lo aiuta. Anche a prescindere dalle sue vicende morali e giudiziarie, è bollito, ridicolo, imbarazzante. Stargli dietro è deprimente ed umiliante.

Prenderne le distanze non è tradimento. È una scelta di salvezza. Per il Paese, il centrodestra, tutti noi.

Scritto da Fabrizio Tatarella
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %