testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Ma la lotta alla corruzione non è solo un "affare" del centrosinistra

Ma perchè la lotta alla corruzione deve essere vista come un "affare" della sinistra? In realtà ha ragione Don Ciotti che, nel suo appello per la sottoscrizione della petizione online http://www.riparteilfuturo.it/ per porre un freno alla dilagante corruzione nel mondo politico. parla di "un problema di democrazia che dobbiamo sentire forte e prepotente dentro di noi".

La corruzione è uno dei motivi principali per cui il futuro dell’Italia è bloccato nell’incertezza. Pochi in Europa vivono il problema in maniera così acuta (ci seguono solo Grecia e Bulgaria). Si tratta di un male profondo, fra le cause della disoccupazione, della crisi economica, dei disservizi del settore pubblico, degli sprechi e delle ineguaglianze sociali.

Domenica e lunedì prossimi andremo a votare e dobbiamo essere certi che il nuovo Parlamento approvi una legge seria contro la curruzione

Sono già oltre 137mila i cittadini italiani che hanno chiesto ufficialmente ai candidati di metterci la faccia e l'impegno per combattere definitivamente la piaga della corruzione in politica.

Ma la risposta dai candidati è stata complessivamente debole (sono solo 825 quelli che hanno aderito alla petizione, più altri 242 in via di adesione), rendendo trasparente la propria candidatura e impegnandosi contro la corruzione in politica. Di questi 47 sono candidati in Puglia. Come si può vedere dai numeri, sono quasi tutti appartenenti alle coalizioni di centrosinistra e di sinistra. Nessuno del Pdl, nessuno di Fdi, nessuno de La Destra... 20 di Sel, 19 del Pd, 7 di Rivoluzione Civile, 7 del Movimento 5 Stelle, 3 di Fli, 2 dell'Udc, 1 di Fare per Fermare il Declino, 1 di Amnistia, Giustizia e Libertà, 1 di Grande Sud, 1 di Scelta Civica con Monti per l'Italia.

Eppure questo problema è sentito trasversalmente da tutte le forze politiche. Siamo sicuri che si tratta soltanto di scarsa esperienza nel maneggiare la rete, e che anche tutti quelli che non hanno sottoscritto la petizione e l'impegno a spendersi in prima persona per la lotta alla corruzione siano, poi, pronti a darne concretizzazione.

Ecco i 5 impegni chiesti espressamente ai candidati.

Inserire nella propria campagna elettorale la promessa di continuare il rafforzamento della legge anticorruzione iniziato con la riforma del novembre 2012. Concretamente, chiediamo sia modificata la norma sullo scambio elettorale politico-mafioso (416 ter) entro i primi cento giorni di attività parlamentare, con l’aggiunta della voce “altra utilità”.

  1. Pubblicare il proprio Curriculum Vitae con indicati tutti gli incarichi professionali ricoperti.
  2. Dichiarare la propria situazione giudiziaria e quindi eventuali procedimenti penali e civili in corso e/o passati in giudicato.
  3. Pubblicare la propria condizione patrimoniale e reddituale.
  4. Dichiarare potenziali conflitti di interesse personali e mediati, ovvero riguardanti congiunti e familiari.

Si tratta di richieste assolutamente condivisibili da chiunque dica di stare dalla parte della legalità e dell'equità sociale. Non è possibile definirle "di destra" o "di sinistra", specie se teniamo conto del patto condiviso fra uomini e donne liberi che chiamiamo Costituzione.

Eppure, in questa circostanza, la destra italiana variamente intesa è del tutto assente. Ci chiediamo: perchè lasciare alla sinistra il monopolio rivendicativo di una battaglia civile del tutto comune trasversale? Forse è il tassello (e che tassello!) che manca alla nostra democrazia per essere davvero definita moderna e matura.

embed video plugin powered by Union Development
Scritto da Roberto Mastrangelo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %