testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Massimo Cassano in Senato e il PDL regionale perde un altro pezzo

Bari - Il più suffragato fra  Consiglieri regionali, Massimo Cassano, è stato eletto Senatore della Repubblica e dovrebbe optare per Palazzo Madama in tempi relativamente brevi, o almeno fin quando dal  Senato la competente giunta non lo solleciti in tal senso. A succedergli in Via Capruzzi sarà Tommy Attanasio, il primo dei non eletti della lista PDL che sosteneva Rocco Palese (un altro Consigliere eletto, ma alla Camera). Attanasio, al momento delle consultazioni elettorali, era esponente di punta di provenienza Aenne. 

Qualcosa però ci fa pensare, magari malignamente, che Massimo Cassano, soprattutto per le pressioni che sicuramente gli faranno Raffaele Fitto e Francesco Amoruso, userà tutti i due mesi che ha a disposizione per dimettersi: Attanasio, infatti, quando entrerà in Consiglio, certamente non busserà al Gruppo PDL. Da tempo il buon Tommy ha abbandonato il centro destra e oggi è considerato uno dei consulenti politici più ascoltati di Michele Emiliano. E questo sicuramente non piace ai due geni incompresi e del tutto immeritevoli della vittoria clamorosa del Pdl in Puglia.

Ovviamente, se Massimo Cassano, che alla vigilia del voto politico ebbe un incontro con Massimo D'Alema all'Hotel Parco dei Principi, dovesse essere di avviso diverso e decidesse di dimettersi appena proclamati gli eletti, saremo felici di essere smentiti.

Scritto da Fortunata Dell'Orzo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %