testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Bari, il Pdl si prepara per l'arrivo di Berlusconi

Anche a Bari sarà un bagno di folla festante ed entusiasta, tra due settimane, per l'arrivo del Presidente Silvio Berlusconi. Ne sono sicuri gli organizzatori della segreteria regionale e cittadina. Partirà dal capoluogo pugliese, infatti, un tour che Berlusconi ha deciso diintraprendere nelle principali città d'Italia sempre caratterizzato dalle tre principali argomentazioni-cardine della manifestazione di Roma: oppressione giudiziaria, oppressione fiscale, oppressione burocratica.

“Siamo molto grati al Presidente Berlusconi per le parole di apprezzamento che ha avuto in recenti occasioni per il lavoro ed i risultati del Partito in Puglia con la leadership di Raffaele Fitto e l’impegno appassionato e generoso di tutti i nostri quadri, cui ha corrisposto la straordinaria mobilitazione che ha portato alla manifestazione di Piazza del Popolo dalle nostre Città 253 pullmann pieni di militanti orgogliosi ed entusiasti, cui si sono aggiunti molti altri con altri mezzi". Ha così commentato Francesco Amoruso, il senatore coordinatore regionale del Pdl.

"Per noi Pugliesi - ha sottolineato Amoruso - sarà anche un passaggio prezioso in vista della liberazione della Regione e del Capoluogo da regimi fallimentari quanto arroganti, per restituire la Puglia e Bari alla loro antica vocazione di centro-destra, all’insegna di una cultura del fare che valorizzi le potenzialità oggi compresse e mortificate del popolo di formiche".

Sulla stessa falsariga anche Luigi D'Ambrosio Lettieri, senatore della città di Bari e presidente del circolo Pdl cittadino.

"Salutiamo con favore ed entusiasmo la scelta del presidente Berlusconi di inaugurare una serie di manifestazioni, dopo il bagno di folla di sabato scorso a piazza del Popolo a Roma, cominciando dal Sud e in particolare dalla Puglia e da Bari".

"Si tratta di un forte segnale di attenzione ad una regione prima in Italia per il consenso dato al PdL - sottolinea D'Ambrosio Lettieri - ma anche ad una parte del Paese che in questo momento storico vive, come rilevato dal Rapporto del Censis, uno stato di profonda crisi e soffre, più che altre aree, dello stallo delle politiche di rilancio che pure erano state avviate dal Governo Berlusconi".

"Bari farà la sua parte, confermando e anzi  intensificando la partecipazione che trova non solo nella voglia di riscatto da una politica fallimentare della sinistra di Vendola ed Emiliano la sua cifra, ma nella voglia di realizzare, attraverso il governo della città capoluogo e della regione, azioni concrete di sviluppo, a favore della solidarietà sociale e del lavoro, nel segno di una idea liberale della società".

Non abbiamo dubbi che i numeri saranno notevoli e che l'arrivo di Berlusconi a Bari sarà uno dei principali avvenimenti della primavera politica pugliese. Speriamo di ascoltare dal palco, magari da parte di qualche senatore o di qualche deputato della passata legislatura, come mai hanno votato a favore di tutti i provvedimenti che adesso bollano come disastrosi ed iniqui, forse non è anche la loro una parte di responsabilità?

Ma polemiche o frecciatine a parte, il Berlusconi che verrà a Bari lo farà nel bel mezzo delle elezioni per il nuovo Presidente della Repubblica, a pochi giorni da quello che potrebbe essere il voto per la fiducia al prossimo Governo. Un momento davvero cruciale per la vita politica ed istituzionale del nostro paese. Possibile che proprio da Bari vengano lanciate importanti novità o dichiarazioni. Anche in previsione delle prossime elezioni politiche.

Sapremo già il nome del prossimo candidato presidente? Forse è prematuro pensarci. Possibile che qualche indicazione ci possa essere studiando la posizione dei dirigenti presenti sul palco intorno a Berlusconi.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %