testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Canonico: basta populismo, serve popolarismo

Un gruppo politico o una corazzata elettorale guidata da Nicola Canonico? Intanto "Moderati e Popolari" stanno cercando di trasformarsi in partito politico, strutturandosi sul territorio con una serie di "acquisti" che stanno formando, anche in questi giorni, un nuovo gruppo dirigente.

Intanto il Presidente del Gruppo consiliare e segretario regionale del movimento Moderati e Popolari, Nicola Canonico ha diffuso la seguente nota:

“La recente competizione elettorale ci ha consegnato una Nazione ingovernabile, con tre minoranze incapaci di pensare al bene del Paese, perché impegnate ad esprimere giudizi ‘ad excludendum’ l'una verso l'altra e viceversa. Cresce la sfiducia della gente rispetto alla politica e sopratutto nei confronti dei politici.

In questo scenario che segna un solco sempre più marcato tra società civile e gestione della ‘cosa pubblica’, può apparire velleitario o peggio anacronistico il desiderio di un movimento locale, ma già profondamente distribuito nel tessuto amministrativo della nostra Regione, di radicarsi oltre modo nel contesto connettivo pugliese e segnatamente provinciale, contando sull'entusiasmo contagioso di un rinnovato impegno per la nostra terra, attraverso nuove figure di riferimento nella provincia di Bari. I veti incrociati di questi giorni non appartengono alla nostra visione che antepone il bene comune agli ‘interessi di bottega’. Non è il momento di grandi discorsi tra destra e sinistra, è piuttosto il momento di rimboccarsi le maniche perché uomini di buona volontà con il ‘pallino’ dei bisogni della gente, si mettano insieme, oltre il recinto dell'appartenenza per favorire la ripresa economica e sociale".

"Le contrapposizioni dei nostri giorni - ha proseguito Canonico - mettono in evidenza la necessità di un luogo politico di confronto ispirato a contenuti di Moderazione e Popolarità. Il quadro politico nazionale come quello locale non cerca gli estremi, ma vuole protagonisti che abbiano il senso della misura, cioè attori politici moderati. E' finito il tempo degli agitatori di piazza che con fare demagogico e velleitario cercano di carpire il consenso popolare. La gente non ha bisogno di Populismo, quanto di Popolarismo, ovvero la capacità di essere vicini al popolo, alla gente comune".

E poi lancia un appello: "In Italia, in Puglia, nella nostra provincia di Bari, abbiamo bisogno di più Moderati e Popolari. I Moderati e Popolari di terra di Bari, nell'intento di supportare l'attività dei Consiglieri regionali di riferimento, hanno riposto nella indicazione dei Consiglieri provinciali Antonio Baccellieri e Michele Cipriani, rispettivamente Commissario provinciale e Vice Commissario provinciale del movimento Moderati e Popolari, il desiderio di interpretare il rinnovato senso di partecipazione alla vita politico-amministrativa della Provincia di Bari. Con questi presupposti, esprimo l'augurio di buon lavoro ai Commissari Antonio Baccellieri e Michele Cipriani, quale primo momento nel percorso che porterà all'insediamento del nuovo direttivo provinciale”.

E' sottile la differenza di Canonico tra populismo e popolarismo. Purchè non si trasformi in "popolarità", cosa di cui Canonico è ben consapevole, potendo contare su una corazzata elettorale che lo ha portato, nelle ultime elezioni regionali, a diventare l'eletto del Pd più suffragato in provincia di Bari, ma che non gli sono bastate per strappare un posto al Senato con Centro Democratico.

Insomma... purchè si possa essere eletti, non ci sono problemi a spostare armi e bagagli da una parte all'altra.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %