testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Anche i giovani di Adesso Noi alla Festa Tricolore di Manfredonia

Anche Adesso Noi parteciperà alla Festa Tricolore di Manfredonia. A rappresentare il comitato al dibattito del 25 agosto alle 18,30 vi saranno Francesco Cantoro, Silvia Pispico e Cosimo Damiano Lisi.

Ringraziamo la famiglia Tatarella, la rivista Puglia d’Oggi e il presidente Lo Riso per l’invito. Parteciperemo con entusiasmo all’iniziativa, convinti che la nostra amata terra di Puglia costituirà un laboratorio politico di primo piano a livello nazionale.

Contribuiremo con approccio critico ma costruttivo alla rivoluzione conservatrice di cui necessita il nostro sistema partitico. Una rivoluzione che deve partire dai territori, dall’ascolto di tutte quelle comunità che hanno continuato ad operare nel rispetto di valori e principi tipicamente di destra, nonostante una parte della sua classe dirigente, accecata dal governismo a tutti i costi, stesse andando in tutt’altra direzione.

Il 16 luglio 2013 abbiamo deciso di occupare pacificamente la sede della Fondazione Alleanza Nazionale in via della Scrofa. Siamo dei ragazzi provenienti da diverse esperienze conseguenziali alla frammentazione di AN che, seppur legati a sensibilità politiche variegate, ci sentiamo parte di un unico percorso, quello della Destra italiana. In seguito alla nostra occupazione, la Fondazione Alleanza Nazionale ha emesso due bandi, uno che stanzia un milione di euro per progetti in linea con lo statuto della fondazione e un altro per mettere a disposizione le sedi di AN. 

Preso atto della volontà dei dirigenti che risiedevano ai vertici di AN di rilanciare la sfida di un partito unico di Destra, indipendentemente dalle sigle, che possa ridare a quella comunità politica un valido strumento di gestione del consenso per avanzare istanze e pretese avendo come scopo ultimo il supremo interesse della Nazione e dell’Europa, abbiamo ritenuto opportuno intervenire per lanciare un segnale, per porre le seguenti questioni politiche:

  • Modificare la destinazione del patrimonio della Fondazione Alleanza Nazionale, non dovrà più servire a decantare una storia passata ma per scriverne una diversa e innovativa, divenendo la principale fonte di finanziamento per il nuovo partito di Destra che si ricostituirà;

  • Convocare tutti gli intellettuali d’area per scrivere una carta dei valori non negoziabili espressione delle idee e del percorso politico della Destra ma non ghettizzate su posizioni fuori dal tempo, individuando come orizzonte una destra moderna, pragmatica ed europea.

  • Convocare un Congresso Costituente che veda protagoniste non solo le forze politiche “figlie” di Alleanza Nazionale ma che sia aperto a tutte quelle persone e associazioni che si riconoscono in quella carta dei valori.

  • Favorire un Nuovo Inizio. Il tema del conflitto generazionale (più volgarmente espresso col termine rottamazione) non fa parte della storia della Destra italiana, come dimostra il passaggio da Almirante a Fini, ma talvolta la Storia esige il passaggio del testimone.

La nostra iniziativa è rivolta ai dirigenti politici, ai militanti e a tutti coloro che si riconoscono nei valori della destra italiana e che credono che il cammino di quella comunità politica debba proseguire con volti e prospettive diverse, perché la nuova destra non deve e non dovrà rappresentare un gioco di nostalgie ma una speranza per l’Italia. 

Francesco Cantoro

Comitato Adesso Noi

www.adessonoian.com

Scritto da Roberto Mastrangelo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %