testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

La nostra solidarietà al direttore Loconte

Quando un giornalista non si limita a scopiazzare qualche velina, a riprendere con un abile movimento di dita (ctrl+c e ctrl+v) un comunicato stampa, ma studia, si sforza di spiegare una situazione, si impegna nella denuncia di un abuso, di un reato, di un malaffare, non può che trovare la piena solidarietà da parte dei colleghi.

In un periodo nel quale va di moda il copia&incolla, quando citare la fonte sembra una perdita di tempo e non ci si preoccupa di rispettare il lavoro e l'impegno di chi fa il tuo stesso lavoro, sono rari i casi in cui davvero si produce giornalismo nel senso "romantico" del termine.

L'inchiesta de www.bari.ilquotidianoitaliano.it e del suo direttore Antonio Loconte sul 118 in Puglia, ed in Povincia di Bari in particolare, rientra sicuramente nel lavoro fatto per bene. Tanto è vero che la Regione Puglia, finalmente, si sta interessando alle situazioni di inefficenza ed illegalità denunciate da Loconte, chiamando lo stesso in audizione in Commissione.

Lo stesso giorno, però, al direttore è arrivata una lettera dove, esplicitamente, lo si minaccia di morte. Una minaccia inaccettabile nei confronti di chi svolge il suo lavoro con l'intento di informare i cittadini su quello che avviene nella nostra regione.

Forse ha toccato corde che non doveva toccare? Forse ha parlato di situazioni, e di posizioni, che non doveva mettere in discussione? Forse ha pregiudicato affari che dovevano essere portati a compimento? In ogni caso bene ha fatto Antonio Loconte, a cui va la nostra incondizionata solidarietà.

Antonio Loconte non è solo e non deve essere lasciato solo. Puglia d'oggi ed il suo direttore Fabrizio Tatarella, esprimono la massima solidarietà a tutta la redazione de ilquotidianoitaliano.it ed al suo direttore Loconte.

Scritto da Roberto Mastrangelo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %