testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Nuovo Psi, si farà a Bari la conferenza programmatica per il Sud

 

Sabato scorso a Bari si è svolto l’incontro del Coordinamento Regionale del Nuovo PSI. All’incontro, presieduto dall’Responsabile Nazionale all’Organizzazione – Antonino Di Trapani, hanno partecipato tutti i Segretari Provinciali del partito, i Coordinatori Cittadini, l’Assessore comunale di Avetrana – Antonio Minò – il Responsabile all’organizzazione regionale della Puglia e Presidente del Consiglio Comunale di S. Michele Salentino – Pino Trinchera -  i dirigenti tutti, nonché l’onorevole Antonio Di Staso.

I lavori sono stati aperti dal Coordinatore Regionale Michele Simone, che ha subito coinvolto il Responsabile Organizzativo Nazionale -  Di Trapani – su quelli che sono i prossimi impegni politici locali che attendono sul territorio in Nuovo PSI, soprattutto sottolineando la necessità di raccordare gli assetti e le alleanza politiche locali con le scelte fatte a livello nazionale.

Di Trapani ha ricordato con particolare attenzione la storia del Socialismo in Italia soffermandosi sulla indissolubilità dell’identità del Nuovo PSI, e rispondendo al Coordinatore Regionale Michele Simone ha dichiarato la disponibilità del partito a strutturare delle conferenze programmatiche locali dislocate sul territorio nazionale suddividendo lo stesso in tre macro aree: il nord, il centro e il sud e nella fattispecie individuando Bari quale meta della Conferenza Programmatica per l’intero Sud.

Ivan Cardascia ha relazionato sul Piano Paesaggistico Regionale e ha ricordato che a far data dall’adozione del PPTR non saranno consentiti interventi in contrasto con le prescrizioni e le specifiche misure di salvaguardia ed utilizzazione definite dal Piano.

"Poiché il Piano è basato - ha sottolineato Cardascia - su foto aeree datate (2006), è possibile che lo stato dei luoghi sia anche notevolmente differente da quanto previsto nello stesso (ad esempio aree industriali infrastrutturate destinate a bosco o pascolo così come zone cittadine urbanizzate anch’esse destinate a bosco o pascolo). Ci chiediamo: la Regione Puglia darà dei fondi per l’acquisto di ovini, suini, ecc.? Infatti, è evidente come manchi la materia animale per utilizzare tanti pascoli! Il nuovo vincolo introdotto dal PPTR a “prati e pascoli naturali”, necessita di un particolare approfondimento perché, oltre ad essere spesso imposto in aree industriali ed urbane oltre che agricole, ne impedisce, di fatto, anche l’uso agricolo non consentendo in dette aree la rimozione della vegetazione erbacea pertanto l’aratura".

Il Piano introduce inoltre nuovi ulteriori vincoli (come ad esempio i coni visuali, ecc…) che limitano se non impediscono le possibilità di utilizzo (agricolo, edile, industriale o altro) delle aree vincolate. Tutto ciò non fa altro che “ingessare” una regione già penalizzata, massimizzare il divario già esistente tra nord e sud e stigmatizzato dalla storica “questione sul mezzogiorno”.

Successivamente, l’economista Natalino Ventrella, nel suo intervento, ha voluto evidenziare la necessità che ha questo Paese di fare impresa e di creare forza lavoro attraverso sistemi imprenditoriali innovativi e soffermandosi sulla Legge di Stabilità ha commentato come il Governo si è dimostrato “sordo alla voce del Paese”.

In conclusione, Ventrella soffermandosi sui provvedimenti legislativi ribadisce:“Ci si aspettava una legge di Stabilità audace e proattiva che segnasse la fine del rigore depressivo e l’avvio di investimenti per la crescita”.

Al termine dei lavori, il Coordinatore Michele Simone, ha dato la parola a Di Staso, in rappresentanza del PdL, che ha evidenziato l’impegno di tutti i dirigenti del Nuovo PSI al fianco del maggiore partito del centro destra e ha ringraziato per la funzione organica che lo stesso Nuovo PSI assume nel PdL auspicando un continuo e costante dialogo costruttivo.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %