testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Sicurezza: servono interventi per tutta la Puglia

Sicurezza, risorse economiche e umane, infiltrazioni criminali nelle istituzioni del territorio: questi i temi affrontati nella interrogazione urgente al Governo presentata dai senatori di Forza Italia Luigi d’Ambrosio Lettieri e Francesco Amoruso – rispettivamente coordinatore cittadino e coordinatore regionale di FI - dopo la escalation di fatti di sangue, violenze, rapine in pieno centro e in pieno giorno, anche alla presenza di minori, nonché intimidazioni e crescente disagio sociale che  stanno portando Bari e il suo territorio ad una preoccupante ribalta. 

I senatori di FI, alla vigilia della manifestazione popolare sulla sicurezza organizzata nel capoluogo, hanno chiesto al neo-presidente del Consiglio e ai ministri competenti di convocare a Bari il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica con l’urgenza necessaria che la grave situazione richiede; misure per potenziare l’organico della magistratura nel territorio di Bari e provincia; iniziative per interrompere il costante avverarsi di fatti di grave criminalità e ripristinare i necessari livelli di sicurezza nella città di Bari e nella sua provincia; accertare l'eventuale dichiarata infiltrazione, anche attraverso assunzioni clientelari, nelle istituzioni del territorio barese di organizzazioni criminali; assegnare, in misura adeguata e tempi brevi, ai soggetti previsti dalla legge e operanti nel territorio di Bari di una quota parte delle risorse economiche del FUG (Fondo Unico Giustizia).

“Sinora la situazione, nonostante i reiterati appelli del centrodestra, è stata ampiamente sottovalutata”, affermano Amoruso e d’Ambrosio Lettieri, “ci auguriamo che questa sia la volta buona. A reclamarlo non è solo Bari, ma tutta la Puglia, di cui il capoluogo è espressione e dovrebbe essere polo trainante e punto di riferimento della regione. È il tessuto produttivo del territorio, con i commercianti, i piccoli imprenditori, gli esercenti e gli artigiani in prima fila con i disoccupati che aumentano di giorno in giorno, nonostante le dichiarazioni ottimiste ed entusiaste degli amministratori locali e regionali di centrosinistra. Qui non si tratta di moltiplicare specchietti per le allodole, ma di trasmettere speranza fondata su azioni concrete che spettano alla pubblica amministrazione”.
Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %