testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Attanasio (RI): sul Concorso in Regione ancora molti dubbi

"Le recenti dichiarazioni dell'assessore regionale Leo Caroli a mezzo stampa, in riferimento al bando di concorso per l'assunzione di 200 dirigenti  cat. D,  ci lasciano perplessi". E' Tommy Attanasio, Consigliere Regionale di Realtà Italia a lasciarsi sfuggire questa dichiarazione.

"Ci spiace che l'assessore ne stia facendo un fatto personale, dichiarando che non accetta le considerazioni di chi eccepisce le modalità previste dal bando stesso. Intanto desidero tranquillizzare l'Assessore Caroli perché, contrariamente al suo dire, non vedo all'orizzonte nessuna campagna elettorale alle Regione e nulla di elettorale vi è nelle nostre considerazioni. Si voterà solo nel 2015" continua Attanasio.  

In particolare Attanasio lamenta di non aver ancora ricevuto  "una risposta soddisfacente sulle  modalità  ed i criteri per i quali oggi alcune centinaia di dirigenti lavorano presso i nostri assessorati. In attesa,  non è dato sapere del perché vengano accordati  ben 2 punti per anno di servizio in Regione Puglia ed uno soltanto se il servizio è stato svolto in altre amministrazioni. Inoltre, non è vero, come affermato da Caroli in commissione, che coloro i quali chiedono l'esonero delle prove preselettive perdono il punteggio per servizio. Questo è circoscritto solo a coloro i quali prestano servizio in Regione da meno di un anno. Quindi, i punteggi per gli anni ma anche i mesi di sevizio alle dipendenze della Regione ( sempre se superato l'anno) sono valutabili (punto n. 14 delle risposte date ai concorrenti al concorso Ripam Puglia. FAQ)".

"Pertanto - conclude Attanasio che sta invano chiedendo l'istituzione di una Commissione apposita sul famigerato concorsone - l'Assessore ci consenta sino in fondo  di svolgere il nostro ruolo nella chiarezza e con serena fermezza, nel desiderio di dare effettiva pari opportunità di acceso a tutti i partecipanti. Pensiamo in  particolare ai giovani. Per questo non rinunceremo ad usare il linguaggio della chiarezza e della verità". Anche sui criteri di quelle assunzioni precarie che il concorso vorrebbe sanare.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %