testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Piano Casa. De Leonardis: Un successo per Ncd

“Il decreto legge n. 47 del 28 marzo 2014, contenente misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015, adottato dal Consiglio dei Ministri nella riunione del 12 marzo 2014 e convertito in legge ieri, è un importante successo innanzitutto per il Nuovo Centrodestra, che con l’impegno diretto del Ministro Maurizio Lupi ha affrontato aspetti legati all’emergenza abitativa particolarmente importanti ,in particolare per chi si è ritrovato e si ritrova all’improvviso in situazioni di disagio, economico e sociale, e per gli appartenenti a forze dell’ordine e loro familiari, alle prese con sfratti e dolorose perdite di dignità dopo una vita spesa al servizio dello Stato.

Per quanto riguarda gli alloggi concessi ai sensi dell’art. 18 del decreto legge 13 maggio 1991 n. 152 (poi convertito dalla successiva legge n. 203 del 12 luglio), infatti, un comma presentato e fortemente voluto da NCD dispone che ‘rimangono in godimento del locatario anche qualora il locatario sia riformato totalmente o parzialmente per malattia, anche non dipendente da causa di servizio’. E ancora, in caso di pensionamento o di decesso dell’assegnatario, gli stessi alloggi rimangono assegnati in locazione al coniuge e agli aventi diritto, su loro richiesta, per un periodo di ulteriori tre anni: l’eventualità di sfratti inaspettati e non desiderati è così scongiurata”, sostiene Giannicola De Leonardis, consigliere regionale del Nuovo Centrodestra e presidente della VII Commissione Affari Istituzionali della Regione Puglia, il quale aveva investito della questione -particolarmente sentita a Foggia e in provincia - il coordinatore nazionale del partito Gaetano Quagliariello nel corso di una sua visita nel capoluogo dauno.

Un incontro costruttivo al punto da produrre, al rientro del senatore nella Capitale, la stesura dell’emendamento in Commissione e la successiva approvazione nel passaggio in Senato del disegno di legge.“La possibilità di riscattare l’alloggio in questione alle stesse condizioni dell’affitto è un’ulteriore dimostrazione di sensibilità e delicatezza in particolare verso i servitori dello Stato e le famiglie meno abbienti, che possono tirare finalmente un sospiro di sollievo dopo mesi di polemiche e tensioni”sottolinea De Leonardis. “Un importante riconoscimento al ruolo costruttivo e propositivo del nostro partito, guidato da Angelino Alfano e al governo per responsabilità verso il Paese e per garantire risposte concrete alle emergenze presenti sul territorio” la sua conclusione.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %