testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Maroni-Poli Bortone: la fiera delle promesse impossibili

Non riescono nemmeno a cancellare le Province. Non riescono nemmeno a cambiare questa assurda legge elettorale, però a fare i progetti elettoralistici campati sull'impossibile (Costituzione alla mano) sembra che facciano a fara.

A dare il via è stato Roberto Maroni, segretario della Lega Nord, che commentando l'accordo con Berlusconi, ha detto come "tutte le Regioni del Nord possano trattenere (e restituire ai loro cittadini, come servizi in più o taglio di tasse) il 75% delle tasse sui loro territori" ed ha parlato della "creazione di una euroregione del Nord"

A fare da contraltare, naturalmente, ci ha pensato Adriana Poli Bortone, senatrice e leader di Grande Sud.

“Nella prossima legislatura il Sud dovrà essere protagonista qualunque governo ci sarà e Roma dovrà fare i conti con una macroregione del Sud che chiede che l’80% delle tasse rimangano sul territorio e si attui una forte lotta all’evasione fiscale del Nord con una diminuzione del peso fiscale per le famiglie”

Promesse realizzabili e concrete, o soltanto parole pre-elettorali?

“L'on. Poli Bortone, che aveva annunciato qualche mese fa la sua rinuncia a presentarsi per la nona volta consecutiva al Parlamento, sembra aver cambiato idea ancora una volta e, in cerca di una ricandidatura nella lista Miccichè-Dell’Utri-Cosentino,  ha ingaggiato un esilarante duello con Maroni a chi la spara più grossa”. Lo dichiara l’eurodeputato Fli, Salvatore Tatarella, che aggiunge: “Al  leader leghista, che aveva rivendicato il 75% delle tasse per il nord, la Poli  ha risposto, rilanciando l'80% per il sud. In attesa che qualche altro buontempone chieda l'85% per il centro Italia,  basta far notare che tali balzane idee, oltre a essere palesemente incostituzionali, sono solo frutto di una esasperata demagogia elettorale”.

“Non sarebbe male far notare alla inedita coppia Maroni Poli che è giunto il tempo di non raccontare  frottole agli elettori”, conclude Tatarella.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %