testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Pd: furibondo per le liste, Blasi sbatte la porta

Noi lo diciamo da tempo che le primarie fatte con queste regole non sono che fumo negli occhi. Prima impegnano un territorio, che sceglie chi candidare, salvo poi vedersi  imporre dalle segreterie nazionali nomi più o meno indigesti che stravolgono completamente il verdetto delle urne.

Il che, tradotto in altri termini, significa che quelle urne non rappresentano assolutamente nulla, e che a qualcuno, nelle ristrette stanze romane, questa legge che permette di imporre i nuovi nominati al Parlamento piace proprio. Altro che cambiarla!

Con grande ritardo sembra che anche Sergio Blasi, segretario pugliese del Pd, se ne sia accorto. Non ha digerito la scelta romana che vorrebbe ai primi due posti della lista pugleise Ivan Scalfarotto e Francesca Marinaro, in barba alla proposta emersa da Bari dopo le primarie.

Eppure già Blasi aveva ampiamente derogato al risultato delle primarie, di fatto relegando soltanto al sesto posto la candidata più suffragata della provincia di Bari, la 26enne Altamurana Ventricelli, per far posto ad un seggio "sicuro" per il rettore dell'Università di Bari Corrado Petrocelli... ad esempio.

Del resto, paracadutare da Bari ci può stare. Ma farlo da Roma giammai. O no?

"In pieno ed assoluto dissenso col gruppo dirigente nazionale del Partito Democratico per aver tradito lo spirito delle primarie ed aver invaso le liste pugliesi di "immigrati dal nord" mi dimetto dalla carica di Segretario regionale della Puglia". Con queste parole, alle 2 della scorsa notte, si è consumato lo strappo tra Blasi e la segreteria romana del Pd.

Per questo dopo una convulsa serata di discussione ha gettato la spugna e rimesso la sua carica di segretario regionale. L'ex sindaco di Melpignano avrebbe detto a latere della riunione "vogliono prendermi per stanchezza. Ma devono sapere che il sottoscritto fa ballare ogni anno 200mila persone fino all'alba... ".... riferendosi alla Notte della Taranta, evento della sua città (strapagata dai sovvenzionamenti della Regione Puglia... ma questa è un'altra storia).

Scritto da Roberto Mastrangelo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %