testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Fiorita, i dubbi di Raffaele Fitto

Come imputato Raffaele Fitto non é per nulla paragonabile a Silvio Berlusconi. Mai una parola contro i magistrati, mai un tentativo di sottrarsi alla giustizia, spesso presente personalmente  in aula per seguire i suoi processi.

Potendo usufruire di un'amnistia, l'ha rifiutata ed é stato assolto nel merito.

Di tutto questo gli va dato atto. Ora Fitto si trova dinanzi a un altro bivio. La sentenza del processo La Fiorita, che lo vede imputato per una presunta tangente di 500 mila euro, é prevista in piena campagna elettorale.

Per evitarlo, Fitto potrebbe chiedere il legittimo impedimento, ma i giudici potrebbero negarglielo. La decisione é irrilevante processualmente, ma elettoralmente potrebbe avere qualche conseguenza. Fitto ci sta pensando, ma una decisione definitiva la prenderä dopo la presentazione delle liste. Per il momento deve fronteggiare le proteste di chi non ha trovato posto in Parlamento. Il processo puó aspettare.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %