testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

I nemici di Fitto / 1 - Gaetano Quagliariello

La fortuna politica di Raffaele Fitto gli ha fatto guadagnare molti consensi, ma anche molti nemici.

La gestione autoritaria del partito e di tutte le leve del potere in Puglia ha aumentato gli uni e gli altri. La compilazione delle liste per Camera e Senato, mentre gli ha conservato pochi e fedeli sodali, ha ingigantito il numero dei suoi nemici e la voglia di vendetta di alcuni di loro.

Ora sono tutti in partita, ma il dopo elezioni gli riserverà amare sorprese. Con la sconfitta di Berlusconi, ultima utile scialuppa per riapprodare in Parlamento,  molti abbandoneranno la nave e, sopratutto, si rivolteranno contro Raffaele Fitto.

A cominciare da Gaetano Quagliariello, il pur capace Vice Presidente del Senato ê stato di fatto espulso dalla Puglia, dove pure aveva raccolto una consistente corrente. È stato esiliato in Abruzzo.

Facevano così i Consoli della Repubblica romana. Prima o poi, però, gli avversari mandati in esilio, tornavano a Roma e consumavano la loro vendetta. Fará così anche Gaetano Quagliariello, che non ha sciolto la sua corrente. L'appuntamento è per il dopo elezioni.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %