testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Sanità, domani scioperano ginecologi e ostetriche

E' proprio un periodo buio per la sanità pugliese. Non soltanto tagli, chiusura degli ospedali, personale insufficiente, straordinari richiesti ma non pagati, Asl gestite come se fossero bancarelle di vestiti usati, un Assessore che continua a sorridere dicendo che va tutto bene, un Presidente di Giunta regionale che non ha tempo per parlare di queste sciocchezze...

E' tempo di sciopero e stato di agitazione per diverse categorie. A cominciare dai medici di famiglia, con la FIMMG che, nel corso di un affollato dibattito pubblico sabato scorso a Bari ha ufficialmente proclamato il proprio stato di agitazione per protestare sulle condizioni in cui si trovano ad operare ed a lavorare i medici di base della provincia di Bari.

Domani anche ginecologi ed ostetriche barese entrano in sciopero, aderendo alla giornata nazionale di sciopero contro il contenzioso medico legale e per la sicurezza nei Punti nascita, come confermato dal vice fiduciario pugliese Fesmed Alessandro Mastrorilli.

"Basta con l’incontrollato e ingiustificato contenzioso medico legale. Vogliamo lavorare con serenità e per il benessere delle donne":  questo lo slogan  della  Segreteria Nazionale della Federazione Sindacale Medici Dirigenti  che  ha proclamato per domani una giornata di agitazione nazionale dei medici  dipendenti del SSN che operano nei punti nascita dei consultori familiari e negli ambulatori ostetrici del territorio. Lo sciopero indetto da associazioni professionali mediche di area ostetrico-ginecologica e chirurgica è un’ulteriore preoccupante testimonianza di quel profondo disagio professionale e civile, non più sopportabile, a cui vanno date risposte chiare e risolutive come il contenzioso legale e il de-finanziamento della Sanità che anche nella nostra regione mettono a rischio la sostenibilità dell'intero sistema sanitario.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %