testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Consorzi di bonifica, un deficit che si allarga per la Regione

Consorzi di bonifica, da strumento di tutela e promozione del territorio rurale a strumento mangiasoldi e sostanzialmente senza compiti funzionali?

“Il commissariamento non ha risolto i problemi dei consorzi di bonifica il cui deficit finanziario si allarga a macchia d’olio e rischia di aggravare la già difficile situazione del bilancio regionale. L’assessore all’Agricoltura Fabrizio Nardoni e il commissario straordinario Giuseppantonio Stanco relazionino in commissione sull’attuale situazione e sulle prospettive future di tali consorzi”.

È quanto chiede il presidente del Gruppo Udc alla Regione Puglia, Salvatore Negro, in una lettera inviata al presidente della IV Commissione.

“Il commissariamento dei consorzi di bonifica pugliesi, avvenuto con legge regionale del 21 giugno 2011, non ha portato ancora i risultati sperati – ha sottolineato il capogruppo Udc –.  In questi anni non si è raggiunto l’obiettivo dell’autofinanziamento dei consorzi attraverso l’erogazione dei servizi e il risanamento dei debiti pregressi come era nelle intenzioni della legge. Lo stallo che si è creato è destinato ad aggravare l’attuale situazione e il pagamento delle cartelle esattoriali, quando saranno emessi, non sarà sufficiente a coprire il buco finanziario che si è creato negli anni né si possono chiedere ulteriori sacrifici agli agricoltori e ai cittadini in questo momento di grave crisi finanziaria che colpisce in particolare il mondo agricolo.

Saranno quindi, probabilmente, le casse dell’Ente a doversi fare carico di questo debito milionario con le inevitabili conseguenze di un aggravio della pressione fiscale che già ha toccato livelli record mai raggiunti prima. A ciò si deve aggiungere l’incertezza che regna sul futuro lavoratori e sugli agricoltori che non ricevono gli adeguati servizi. Il perdurare dell’inerzia del governo regionale sui Piani di classifica ritarda il recupero di risorse finanziarie atte a garantire un’autonoma gestione.

Per questo – ha concluso il presidente Negro – abbiamo invitato il presidente della IV Commissione Aurelio Gianfreda a convocare, in tempi brevi, l’assessore all’Agricoltura e il commissario straordinario dr. Stanco per relazionare sullo stato dell’arte in modo da mettere in campo ogni azione necessaria a rendere autonomi i consorzi”.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %