testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Assistenza psichiatrica: ci sarà una modifica del regolamento?

In ogni CIM (Centro di igiene mentale) della regione sono in servizio un vigilantes in borghese e senza arma e un commesso. Lo ha detto l’assessore alla Politiche della salute Elena Gentile nel corso della informativa che ha reso alla III commissione consiliare, presieduta da Dino Marino (PD), nel corso della seduta tenutasi questa mattina. L’assessore ha specificato che si sta lavorando sulla modifica del regolamento regionale sull’assistenza psichiatrica,  puntando in particolare ad evitare accorpamenti di servizi e a garantirne l’apertura per 12 ore.

Il responsabile della sanità pugliese ha ricordato le assunzioni previste nel SSR a seguito dello sblocco conseguente all’uscita dal piano di rientro: 700 nel 2013, 700 nel 2014 e 1000 nel 2015. Le priorità previste sono per il servizio di emergenza urgenza, le strutture territoriali, la riduzione delle liste d’attesa e della mobilità passiva. Si partirà attingendo dalle  graduatorie per la mobilità extraregionale messe a punto dai direttore generali. 

In questo contesto  si va verso una riorganizzazione complessiva dei servizi territoriali pubblici in un ottica di riequilibrio e con un’attenzione particolare sui  consultori per i quali è previsto un approccio diverso finalizzato a un arricchimento di competenze ed obiettivi. 

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %