testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

In Puglia manca un servizio veterinario strutturato

Assicurazione e controllo di qualità. Parole d'ordine che concernono tutti i settori della quotidianità ed amplificano la loro importanza se corrisposte alla prevenzione e garanzia della salute. A questo proposito Ignazio Zullo (Pdl) ha in questi giorni evidenziato al Presidente della III Commissione regionale il problema relativo alla assenza di un servizio veterinario "autonomamente strutturato". Assenza, che secondo il capogruppo Pdl alla Regione Puglia si traduce in un'insufficiente attività di controllo. 

Il monitoraggio della produzione degli alimenti di origine animale, di pertinenza del dipartimento di Prevenzione per la Salute Pubblica, è pertanto messo in discussione in virtù anche delle carenze organiche di personale medico-veterinario, definite insufficienti a garantire il servizio di profilassi delle malattie, come la brucellosi bovina, specie in considerazione dei numerosi capi di bestiame pugliesi destinati al macello. Fondamentale il ruolo dei professionisti anche nel campo di applicazione relativo all'igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione e trasporto degli alimenti di origine animale e dei loro derivati. In concreto, prodotti come latte e derivati che attraversano canali esteri prima di raggiungere il Bel Paese.

“In un campo di applicazione così vasto comprendente ristoranti, aziende zootecniche, scuole, mense e asili, l’attività di vigilanza del medico veterinario è fondamentale”, ha aggiunto il Capo Gruppo cassanese. L'assenza di un sistema adeguatamente strutturato, organizzato e completo delle risorse necessarie comprese quelle umane, potrebbe rappresentare la soluzione a smagliature che vanno intrecciarsi gli interessi degli allevatori, dei produttori e dei commercianti, lasciati a procedere in campi, che dovrebbero competere ai professionisti del settore animale e alimentare.

Un invito, quello di Zullo, rivolto anche all’Assessore alla Sanità Elena Gentile, i direttori generali con i direttori delle aree veterinarie e il dirigente regionale di settore.

Scritto da Maria Pia Ferrante
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %