testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Alluvioni: Lospinuso scrive a Nardoni

Emergenza maltempo: Taranto come il resto d'Italia? Non è mai bello classificare le tragedie ed i sinistri accadimenti naturali, ma è altrettanto vero che non ci possono essere cittadini di serie A e cittadini di serie B. Tantomeno cittadini di serie... Z, come rischiano di essere i residenti nei comuni del tarantino che rischiano, ancora una volta, di scivolare in second'ordine rispetto allealtre situazioni di calamità naturale, dopo le recenti alluvioni.

Il Consigliere Regionale PDL Pietro Lospinuso scrive all'assessore all'ambiente della Regione Puglia Nardoni una lettera a riguardo degli eventi atmosferici nel tarantino:

“Caro Assessore, mi fanno rilevare che nel decreto ministeriale relativo alle calamita che hanno colpito l’area occidentale della Provincia di Taranto a partire dal ginosino, laddove si enunciano le provvidenze a favore dei territori coinvolti si cita solo l’art.5 comma 3 e 6 della legge di riferimento. Questo significa che le aziende colpite dall'alluvione non potranno usufruire delle agevolazioni INPS e dei posticipi nei pagamenti dei mutui agrari, di cui al non citato comma 2 lettere c e d dello stesso articolo. In tal modo il decreto in questione sarebbe di fatto inutile.

Ti affido questa segnalazione perché Tu, nel caso non avessi già provveduto, possa assumere con la  necessaria rapidità le iniziative del caso. Un cordiale saluto.”

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %